Ricette all’italiana: timballo di paccheri alla campana di Anna Moroni

Ricette all’italiana, oggi 1 gennaio: ricetta timballo di Anna Moroni

 

In questo primo giorno dell’anno, la cuoca casalinga Anna Moroni è tornata con una nuova puntata del programma di Rete 4 Ricette all’italiana e, per l’occasione, ha deciso di proporre il timballo di paccheri alla campana, data la sua passione per le ricette della cucina partenopea. Ecco gli ingredienti: pancetta, del vino, un pezzo di muscolo di manzo, 3 salsicce, prosciutto crudo e, infine, un trito di sedano, carote e cipolle. Più la pasta, ovviamente. Per il sugo, inoltre, serviranno 2 o 3 bottiglie di pomodoro. Per le polpettine, invece: un uovo, 200 g di macinato di manzo, qualche fetta di pane in cassetta, del grana e del pane grattugiato. Per il condimento: un vasetto di ricotta, del fiordilatte e della provola. Passiamo ora al procedimento del piatto. Mettere in una teglia il trito di carote, cipolle e sedano, facendole appassire per bene insieme a un filo d’olio. Mettere a cuocere il sugo di pomodoro in una pentola. Aggiungere la carne tagliata a fette, il prosciutto e la pancetta al trito di sedano, carote e cipolle. Una volta che la carne si sarà ben rosolata, sfumare con il vino e aggiungere la pasta di pomodoro. Se il sugo avanza, può essere riutilizzato in vari modi. Il tutto deve quindi cuocere per circa 3 ore fin quando non bolle (dovrà proprio sentirsi il classico rumore “blop, blop, blop”). Per realizzare le polpettine, bagnare prima il pane in cassetta e metterlo nella carne. Aggiungere l’uovo, il sale e il grana. Impastare quindi con le mani. Ricavare le polpettine, che dovranno essere molto piccole, e friggerle nell’olio d’oliva.
Cuocere la pasta in acqua salata e bollente e scolarla. Aggiungere alla ricotta un po’ di sugo di pomodoro e del grana e utilizzare questo composto per farcire i paccheri. Tagliare le salsicce a fette. Riempire la teglia con i paccheri farciti, ricoprendo la superficie con provola, fiordilatte e salsicce. Infornare.

Se volete accompagnare questa ricetta con dei particolari dolcetti, potete provare i biscotti vetrata di Anna Moroni, proposti un po’ di tempo fa.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia, ha la passione per le serie tv, la cucina e le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *