Dolce La prova del cuoco: Paris brest di bignè di Federico Prodon

La prova del cuoco, 3 gennaio: ricetta paris brest di Federico Prodon

 

 

Nella puntata di oggi de La prova del cuoco, dedicata al dentice, è tornato anche il pasticcere Federico Prodon che, insieme alla conduttrice Elisa Isoardi, ha preparato il Paris Brest, un dolce dedicato alla competizione ciclistica francese, composto da dei bignè assemblati fino a formare una ruota. Ecco gli ingredienti per il dolce (dosi per 4 persone): 130 g di uova intere, 350 g di burro morbido (+ altri 50 g), 75 g di farina di tipo 00, 110 g di latte intero, 300 g di crema pasticcera e 170 g di pralinato alla nocciola. Serviranno anche, quanto basta: mandorle a lamelle, biscotto croccante, decorazioni di cioccolato, zucchero semolato e sale. Passiamo ora al procedimento del dolce. Iniziare facendo bollire il latte insieme al burro, allo zucchero e al sale e mescolando nel frattempo con una frusta. Togliere dal fuoco, aggiungere la farina e mescolare rapidamente. Riportare sul fuoco. La pasta choux sarà pronta quando si staccherà dalle pareti. Spostare il tutto nella planetaria e aggiungere, a più riprese, l’uovo. Trasferire il composto in una sac a poche e formare i bignè. Porre su ogni bignè un dischetto di croccante e mettere in forno. Realizzare la crema facendo montare il burro a pomata (che si realizza facendo fondere il burro e poi lasciandolo raffreddare a temperatura ambiente) insieme al pralinato alla nocciola. Aggiungervi poi la crema pasticcera e mescolare per bene. Porre la crema in una sacca da pasticceria e farcire ogni bignè, messi poi in ordine da formare una ruota. Decorare la superficie dei bignè con il cioccolato e le mandorle a lamelle e terminare il tutto con lo zucchero a velo.

Per completare la vostra tavola, potete provare il dentice al guanciale di Diego Bongiovanni, proposto all’inizio della puntata di oggi e accompagnato da zucca e vin brulè.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia, ha la passione per le serie tv, la cucina e le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *