Detto Fatto oggi: ricetta lasagne di carnevale di Ilario Vinciguerra

Detto Fatto, 4 marzo: lasagne di carnevale napoletane di Vinciguerra

 

 

Per questo lunedì precedente al martedì grasso, su Rai Due, da Bianca Guaccero a Detto Fatto è tornato il cuoco Ilario Vinciguerra per proporre la sua lasagna di carnevale napoletana, rivisitata solo nella presentazione, dal momento che si presenta cilindrica e non in una pirofila a forma di parallelepipedo (anche se è possibile farla comunque nella forma classica). Ecco gli ingredienti per il condimento: 4 uova, 300 g di ricotta di bufala, 200 g di formaggio grana, 200 g di mozzarella, 200 g di prosciutto cotto, 100 g di pane grattugiato, un mazzetto di basilico e olio extravergine di oliva quanto basta. Per le polpettine, invece: un bicchiere di latte, 100 g di pane raffermo, 300 g di carne macinata, olio di semi per friggere, prezzemolo, sale e pepe. Per il sugo, infine: 2 litri di passata di pomodoro San Marzano, uno picchio di aglio, sale e pepe e olio extravergine di oliva quanto basta. Passiamo ora al procedimento della ricetta. Porre in una pentola la salsa di pomodoro insieme all’aglio e all’olio. Salare e pepare. Lavorare in una ciotola, per le polpettine, la carne, l’uovo e il pane raffermo precedentemente ammollato nel latte. Salare e pepare e aggiungere il formaggio grattugiato e il prezzemolo. Ricavare le polpette e friggerle nell’olio. Prendere un altro tegame e porvi all’interno poca salsa di pomodoro, olio extravergine di oliva e pane grattugiato. Porvi sopra uno strato di sfoglia. Farcire con ricotta di bufala, polpettine, uova sode tagliate a pezzetti, mozzarella, formaggio e basilico. Ripetere il procedimento fino a terminare gli strati (dovranno essere almeno quattro). Infornare per 30 minuti a 180° Decorare con una quenelle di ricotta di bufala, una cialda di formaggio grattugiato e del basilico.

Se invece preferite un dolce “paradisiaco”, potete rivedere la ricetta della torta paradiso al pistacchio di Alessandro Capotosti, proposta la scorsa settimana dal pasticcere “wow”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia, ha la passione per le serie tv, la cucina e le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *