Chi porteresti su un’isola deserta?: Recensione del nuovo film Netfilx

Chi porteresti su un’isola deserta?: Recensione del nuovo film Netfilx

 

 

“Chi porteresti su un’isola deserta?” è il nuovo film spagnolo Netflix originale che ha debuttato sulla piattaforma dal 12 aprile.

Il film si concentra su quattro amici che trascorrono l’ultima notte nel loro appartamento per studenti: Marcos (interpretato da Jaime Lorente famoso per La Casa di cartaed Elitè), Marta (María Pedraza da La Casa di cartaed Elitè), Eze (Pol Monen) e Celeste (Andrea Ros) e cattura un momento essenziale nella vita di ogni giovane, con l’università alle spalle cercando di trovare il proprio vero posto. I sogni si scontrano con la realtà, ma questa non è l’unica cosa che dovranno affrontare i quattro amici che hanno condiviso un appartamento negli ultimi 8 anni. Poiché è l’ultima notte che avranno insieme nell’appartamento, hanno intenzione di festeggiarlo alla grande, così di notte vanno in un nightclub per ballare, bere e persino consumare droghe.

Dopo la festa il gruppo ritorna a casa, dove continua a bere e a giocare a quei tipici giochi di domande e risposte. Una di quelle domande è chi avrebbero scelto di vivere su un’isola deserta. Sono le risposte a questa domanda semplice e apparentemente innocente che scatenerà una sconfitta tra questi amici che, a poco a poco, riveleranno segreti che hanno tenuto per anni e mettono a rischio tutte le loro relazioni.

Il film è l’ultimo punto di una convivenza, un passo verso il mondo degli adulti e l’inizio di una nuova vita per i quattro protagonisti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *