La prova del cuoco: sfogliatelle ricotta e prosciutto della Cattelani

La prova del cuoco, 1 maggio: ricetta sfogliatelle di Natalia Cattelani

 

 

A La prova del cuoco oggi è tornata “la cuoca di casa” Natalia Cattelani per proporre le sue sfogliatelle salate ricotta e prosciutto cotto, contenute nel suo libro sulle torte salate, una rivisitazione salata del classico dolce napoletano. Ecco gli ingredienti per l’impasto: 500 g di farina di tipo 0, 220 g di acqua, 150 g di burro, 20 g di miele e 10 g di sale fino. Mentre, per il ripieno, occorrono: 500 g di ricotta, 80 g di prosciutto cotto di Praga e 30 g di formaggio grattugiato. Passiamo ora al procedimento della ricetta. Iniziare dall’impasto, lavorando insieme farina, miele e sale. Aggiungere quindi, poca per volta, l’acqua. Bisogna ottenere un impasto compatto metterlo a riposare per minimo un’ora. Riprendere quindi il panetto e dividerlo in 3 parti uguali, da stendere con l’aiuto dell’apposita macchina per la pasta. Far ammorbidire il burro e utilizzarlo per ricoprire la superficie delle tre strisce di impasto. Arrotolare ogni striscia per ottenere un cilindro dal diametro di 5/6 centimetri circa. Mettere i cilindretti a riposare in frigo per due ore coperti da pellicola trasparente. Riprendere poi gli impasti e tagliarli a fette spesse un centimetro. Premere al centro di ogni fetta con il pollice per creare un cono. Realizzare il ripieno mescolando insieme la ricotta, i cubetti di prosciutto cotto di Parma e il formaggio grattugiato. Farcire quindi le sfogliatelle e infornare per circa un quarto d’ora a 180/200°.

Se vi piacciono le preparazioni dolci “a quattro mani” potete recuperare le pesche dolci di Cattelani e Messeri, proposte durante la puntata dalla stessa cuoca casalinga insieme alla cuoca “toscanaccia”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia, ha la passione per le serie tv, la cucina e le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *