La prova del cuoco oggi: piadina con mortadella di Alessandra Spisni

La prova del cuoco 25 novembre: ricetta piadina con mortadella della Spisni

 

 

In occasione della giornata contro la violenza sulle donne, oggi a La prova del cuoco, in una sfida “maschi contro femmine”, la cuoca Alessandra Spisni ha preparato la sua piadina mortadella e carciofi “della Spisni”. Ecco gli ingredienti per l’impasto (dosi per 4 persone): 500 g di farina, 250 ml di latte, 30 ml di panna, 15 g di lievito secco e 10 g di sale. Per farcire, invece: 200 g di carciofi, 200 g di mortadella, 100 g di formaggio grattugiato, aceto quanto basta, limone quanto basta, olio extravergine di oliva quanto basta, sale e pepe quanto basta. Passiamo ora al procedimento della ricetta. Porre la farina “a fontana”. Aggiungere quindi il lievito e poi iniziare a impastare unendo anche il latte e la panna e alla fine il sale. Porre il panetto ottenuto a riposare coperto da un foglio di pellicola trasparente. “Tirare” quindi l’impasto (per la Spisni anche l’impasto della piadina si tira come la sfoglia per la pasta) e darci una forma circolare tipica della farina. Cuocere il tutto in padella, facendo “bruciacchiare” entrambi i lati, a fuoco medio. Saltare in padella i carciofi insieme a un filo di olio, a del succo di limone e a poco aceto. Salare e pepare. Prendere la piadina ancora calda, grattugiarvi sopra il formaggio, disporre poi sopra la mortadella e terminare con i carciofini cotti. Richiudere la piadina e servirla ancora ben calda.

Se invece avete ancora voglia di dolce, potete recuperare lo zuccotto ai tre cioccolati di Diego Bongiovanni, proposto durante la puntata di venerdì scorso come dessert per il “menu della domenica”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia, ha la passione per le serie tv, la cucina e le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *