Natale con CliccandoNews giorno 13: ricetta cioccolata calda su stecco

Natale con CliccandoNews: la cioccolata calda su stecco da regalare

 

Una nuova ricettina da regalare, oggi, per la nostra rubrica Natale con CliccandoNews. Cercando un po’ online, abbiamo deciso di riproporre la ricetta della cioccolata calda su stecco, ottima per chi ama la cioccolata calda, ma non sempre ha voglia di prepararla. Ecco gli ingredienti per la base (che poi può essere personalizzata a proprio piacimento): 430 g di cioccolato fondente (o a latte o bianco), 45 g di amido di mais (maizena), 45 g di zucchero a velo e 22 g di cacao amaro in polvere. Passiamo ora al procedimento dei dolcetti. Tritare in maniera grossolana il cioccolato scelto e scioglierlo a bagnomaria. Da parte, setacciare l’amido di mais, il cacao amaro in polvere e lo zucchero a velo e mescolarli bene. Tenendo sempre il cioccolato fuso sul fuoco, aggiungervi un cucchiaino alla volta di ingredienti secchi e mescolare fino a farli incorporare del tutto. Porre il composto in una sacca da pasticceria e riempire così degli stampini a forma di cubo o dei bicchierini. Sbattere per eliminare le bolle d’aria. Inserire o secco e porre in frigo minimo 2 ore a solidificare. Se invece volete personalizzare ogni “cubetto”, prima di porre in frigorifero gli stampi a raffreddarsi, potete decorarli o con 10 g di granella di nocciole, o con 10 g di granella di pistacchi, con 10 g di mandorle in scaglie o con qualsiasi altro ingrediente pensate possa stupire la persona a cui volete fare un regalo.

Per consumare la vostra cioccolata su stecco, basterà semplicemente scaldare del latte e sciogliervi all’interno il cubetto di cioccolato ormai solido e mescolare per bene. Per far addensare meglio il tutto, se preferite un bevanda più corposa, potete rimettere il tutto sul fuoco o in microonde. Gli stecchi possono essere conservati due settimane in frigo o un mese in freezer.

Speriamo che questa proposta vi piaccia e vi interessi. A domani con un’altra nuova ricetta!

 

 

 

 

 

 

 

 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia, ha la passione per le serie tv, la cucina e le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *