La Prova del cuoco, 24 giugno: pizza “m’ poi capì” di Rufini

La Prova del cuoco oggi: ricetta pizza “m’ poi capì” di Marco Rufini

 

 

Oggi a La Prova del cuoco si è messo ai fornelli il pizzaiolo Marco Rufini che ha preparato la pizza “m’ poi capì”. Ecco gli ingredienti per l’impasto: un kg di farina di tipo uno, 650 g di acqua fredda, 25 g di sale fino e 3 g di lievito di birra secco. Per la farcitura: 300 g di mortadella, 300 g di crema di pistacchio, 300 g di stracciatella di bufala, olio extravergine di oliva e sale grosso. Passiamo ora al procedimento della ricetta. Iniziare dall’impasto, lavorando farina e lievito e aggiungendo a filo l’acqua. Inserire il sale all’ultimo e lavorare ancora. Far lievitare 2 o 3 ore a temperatura ambiente il panetto ottenuto e poi 24 ore in frigorifero. Passato questo tempo, ricavare dei panetti più piccoli e farli lievitare altre 3 ore a temperatura ambiente. Stendere i panetti a forma di disco e ungerli con l’olio. Sovrapporli, spolverarli con del sale grosso e passarli in forno alla temperatura massima. Aprire i due dischi “a panino” e farcirli con la mortella, la stracciatella di bufala e la crema di pistacchio.

Per completare la vostra tavola, potete recuperare l’insalata di canederli di Bertol e Zoppolatti, proposta sempre durante la puntata di oggi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia, ha la passione per le serie tv, la cucina e le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *