Altrove – Vergo: testo canzone

Altrove – Vergo: testo canzone

 

 

Altrove è un singolo di Vergo.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Che strano guardarti
Ignaro degli altri
Ignaro degli altri dm

Stase ti necessito
Fammene andare o farò lo stupido
Non domandare, sembrerò patetico
Fuori dalla luce io non tentenno

Carica lentamé, carica lentamé
Cosa sei? Bella anomalia
U cori in avaria
Ma sei sicuro che vuoi me?

Con le mani altrove mi imbarazzerà
Sussurrare il tuo nome dietro di te
Quella carezza mi rallenta forse perché
Se lo sfiori, si muove, l’amore babe

Dopo un classico casquè
[?] dico davvé
Beso do ‘r beso francé
In un dembow lento

Carica lentamé, carica lentamé
Cosa sei? Bella anomalia
U cori in avaria
Ma sei sicuro che vuoi me?
Con le mani altrove mi imbarazzerà
Sussurrare il tuo nome dietro di te
Quella carezza mi rallenta forse perché
Se lo sfiori, si muove, l’amore babe

E sai tanto di me, ma non sai che dire
E ci fa ridere, vita

Con le mani la…
N’altra volta, dai…
Cosa cambierà…
Scivolare in un dembow lento

Con le mani altrove mi imbarazzerà
Sussurrare il tuo nome dietro di te
Quella carezza mi rallenta forse perché
Se lo sfiori, si muove, l’amore babe

Con le mani altrove dietro di te
Sussurrare il tuo nome dietro di te
Quella carezza mi rallenta forse perché
Se lo sfiori, si muove, l’amore babe

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *