Mi Ex – Sech: traduzione e testo canzone

Mi Ex – Sech: traduzione e testo canzone

 

 

Mi Ex è una canzone di Sech contenuta nell’album 42.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Uh-uh
Yeah-yeah, yeah
Uh, no

Te vine a cura’ y tú me enfermaste
Porque te dañaron, me dañaste
Pidió que no le fallara y me falló
Si no me despido es un adiós

Lo bueno que tenía mi ex era yo
Pero corrió detrás de otro y se cayó (Wuh)
Sus mentiras estaban malas, nunca las ensayó (Yeah)
Dijo lo mismo, el disco se rayó (Yo)

Lo bueno que tenía mi ex era yo
Pero corrió detrás de otro y se cayó (Wuh)
Sus mentiras estaban malas, nunca las ensayó
Dijo lo mismo, el disco se rayó (Prr)

Ojos lindos, pero pa’ mirar a otros
Los que nunca vieron un futuro pa’ nosotros
Solo usa el corazón pa’ mantenerse viva
Yo me quité pa’ no gastar saliva
Uy, ahora tengo una más buena

Cosas de novela
Pensé que tú eras santa, pero te apagué la vela
Caminando por el mall contigo yo gasté mi suela
Tú eres una gallina con espuelas

Me chingaba’ cabrón, no te lo quito
Pequeña y rica como Puerto Rico
Si cumples años, yo te felicito
A vece’ extraño un poco ese culito, pero de lejitos

traduzione

Se ti perdo, abbassi Waze (Abbassi Waze)
Se ci rompiamo, ci metti del nastro adesivo
Dopo il combattimento, le polveri sono per legge (Sì)

Dimmi cosa stiamo facendo, dimmi cosa siamo (cosa siamo?)
Non sentire che ti incalzo
Solo a volte mi arrabbio (incazzato)
L’ho inserito, ma non lo menziono nemmeno

Dimmi cosa stiamo facendo, dimmi cosa siamo (cosa siamo?)
Non sentire che ti incalzo
Solo a volte mi arrabbio (No)
Te l’ho detto, ma non ne ho nemmeno parlato

Questo problema viene dall’alto
Sparisci ‘e poi cade’ (poi cade ‘)
Poi ti chiamo per vedere cosa c’è (cosa c’è)
E lasciami più largo di Nike (Wuh)

Dici addio, ciao (ciao), andiamo in cielo (Wuh)
Di nuovo con la tua merda, non uccidere le mie vibrazioni (No)
In verità questo problema non è della mia taglia
Sono là fuori, rulay, pura vida mae (Wuh)

Vuoi scopare, beh, ritrovati un altro scherzo (scherzo)
Non sei il benvenuto in questa zona
Il classico richiamo ogni volta che bevi
Torna indietro e attacca, non ci metto la gomma

Dimmi cosa stiamo facendo, dimmi cosa siamo (cosa siamo?)
Non sentire che ti incalzo
Solo a volte mi arrabbio (incazzato)
Te l’ho detto, ma non ne ho nemmeno parlato

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *