Hope Ur OK – Olivia Rodrigo: traduzione e testo canzone

Olivia Rodrigo – Hope Ur OK: traduzione e testo canzone

 

 

Hope Ur OK è una canzone di Olivia Rodrigo contenuta nell’album Sour.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

Leggi anche –> SOUR – Olivia Rodrigo: Testi e traduzioni di tutte le canzoni canzoni dell’album

testo

Knew a boy once, when I was small
A tall, head blond, with eyes so soft
He played the drum in the marching band
His parents cared more about the Bible
Than being good to their own child
He wore long sleeves ‘cause of his dad

And somehow, he fell out of touch
Hope he took his bad deal and made a royal flush
Don’t know if I’ll see you again someday
But if you’re out there, I hope that you’re okay

My middle school friend grew up alone
She raised her brothers on her own
Her parents hated who she loved
She couldn’t wait to go to college
She was tired ‘cause she was brought
Into a world where family was merely blood

She knows how proud I am she was creative
With the courage to unlearn all of their hatred
We don’t talk much but I just gotta say
“I miss you, and I hope that you’re okay”

I trust the letters, to the holes in my body, fly wings
Nothing’s forever, nothing’s as good as it seems
And when the clouds iron out
The monster’s creeping to your house
And every door is hard to close

Well, I hope you know how proud I am you were creative
With the courage to unlearn all of their hatred
God, I hope that you’re happier today
‘Cause I love you, and I hope that you’re okay

traduzione

Ho conosciuto un ragazzo una volta, quando ero piccola
Una persona alta, bionda, con gli occhi così morbidi
Ha suonato il tamburo nella banda musicale
I suoi genitori si preoccupavano di più della Bibbia
Che essere buoni con il proprio figlio
Indossava maniche lunghe per via di suo padre

E in qualche modo, è caduto fuori dal mondo
Spero che abbia preso il suo cattivo affare e abbia fatto una scala reale
Non so se ti rivedrò un giorno
Ma se sei là fuori, spero che tu stia bene

Il mio compagno di scuola media è cresciuto da solo
Ha cresciuto i suoi fratelli da solo
I suoi genitori odiavano chi amava
Non vedeva l’ora di andare al college
Era stanco perché è stato allontanato
In un mondo in cui la famiglia era solo sangue

Sa quanto sono orgogliosa del fatto che sia stata creativa
Con il coraggio di disimparare tutto il loro odio
Non parliamo molto ma devo solo dire
“Mi manchi e spero che tu stia bene”

Mi fido delle lettere, dei buchi nel mio corpo, delle ali che volano
Niente è per sempre, niente è buono come sembra
E quando le nuvole si appianano
Il mostro si sta avvicinando a casa tua
E ogni porta è difficile da chiudere

Beh, spero che tu sappia quanto sono orgogliosa che tu sia stato creativo
Con il coraggio di disimparare tutto il loro odio
Dio, spero che oggi tu sia più felice
Perché ti amo e spero che tu stia bene

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *