Ricette È sempre Mezzogiorno oggi: tiella patate e cozze di Ricci

È sempre Mezzogiorno, 15 giugno: ricetta tiella con patate della Ricci

 

Nella puntata di questo martedì di È sempre Mezzogiorno la cuoca pugliese Antonella Ricci ha proposto la tiella patate, cucuzze e cozze. Ecco gli ingredienti per il piatto: un kg di patate gialle, un kg di zucchine, 600 g di cozze, 300 g di pomodori, 200 g di pecorino grattugiato, 150 ml di olio extravergine di oliva, 3 coste di sedano, 2 cipolle bianche, uno spicchio di aglio, origano fresco, brodo vegetale, pangrattato, sale e pepe. Passiamo ora al procedimento della ricetta. Lavare accuratamente le patate, tagliarle con la mandolina dello spessore di circa 3 centimetri. Immergerle in una ciotola con acqua fredda. Tagliare i pomodori a cubetti. Pulire le zucchine, affettarle con la mandolina e tenerle da parte. Pulire accuratamente le cozze, aprirle, privandole della metà del guscio, porle su un colino, filtrare il liquido e tenerlo da parte. Tritare l’aglio e affettare sottilmente le cipolle. Tagliare il sedano a cubetti. Mettere sul fondo della tiella, o di una teglia tonda da 32 cm di diametro e alta circa 12/14 centimetri, un po’ di pomodori, il sedano, l’origano, l’olio e la cipolla affettata. Aggiustare con il sale e il pepe. Disporre uno strato di patate affettate, poi le cozze e le zucchine, sedano, pomodori, aglio, cipolla affettata, sale, pepe e origano. Continuare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti, e completare la tiella con un ultimo strato di patate. Unire l’acqua delle cozze filtrata e brodo vegetale fino a 3/4 della tiella o teglia tonda. Cospargere con gli ultimi pomodori, pecorino grattugiato, pangrattato, sale, pepe e olio. Infornare prima a 170° per 30 minuti e poi a 180° per altri 30/40 minuti fino a completa doratura. Servire.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ilaria

Diplomata al liceo scientifico e laureata in fisioterapia, ha la passione per le serie tv, la cucina e le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *