Tales of Dominica – Lil Nas X: traduzione e testo canzone

Tales of Dominica – Lil Nas X: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

[Pre-Chorus]
Woke up on the floor
Oh, this plastic bed don’t blow up no more
In this broken home
Everyone becomes predictable

[Chorus]
Oh, sometimes you’re angry
Sometimes you’re hurting
Sometimes you’re all alone
Sometimes I’m anxious
Sometimes it makes me
Feel like there’s only now

[Post-Chorus]
I’ve been living in my lowest, it’s safe to say
Hope my little bit of hope don’t fade away
I’ve been living on an island made from fate
Can’t go running back to home, I can’t facе her face (Oh)

[Verse]
Oh, finally grown, ain’t nothing like I hopеd it would be
Out on my own, I’m floating in an oceanless sea
Could I be wrong? Was everybody right about me?
Scary things in my head, I can’t dream and I just

[Pre-Chorus]
Woke up on the floor
Oh, this plastic bed don’t blow up no more (Ooh)
In this broken home
Everyone becomes predictable

[Chorus]
Oh, sometimes you’re angry
Sometimes you’re hurting
Sometimes you’re all alone
Sometimes I’m anxious
Sometimes it makes me
Feel like there’s only now

[Post-Chorus]
I’ve been living in my lowest, it’s safe to say
Hope my little bit of hope, don’t fade away
I’ve been living on an island made from fate
Can’t go running back to home, I can’t face her face

[Outro]
Ooh
Ooh

traduzione

[Pre-ritornello]
Mi sono svegliato sul pavimento
Oh, questo letto di plastica non esplode più
In questa casa distrutta
Tutti diventano prevedibili

[Coro]
Oh, a volte sei arrabbiato
A volte stai male
A volte sei tutto solo
A volte sono ansioso
A volte mi fa
Sento che c’è solo ora

[Post-ritornello]
Ho vissuto nel mio più basso, è sicuro di dirlo
Spero che la mia piccola speranza non svanisca
Ho vissuto su un’isola fatta dal destino
Non posso tornare di corsa a casa, non posso affrontare la sua faccia (Oh)

[Versetto]
Oh, finalmente cresciuto, non è niente come speravo che fosse
Fuori da solo, sto galleggiando in un mare senza oceano
Potrei sbagliarmi? Avevano tutti ragione su di me?
Cose spaventose nella mia testa, non riesco a sognare e io solo

[Pre-ritornello]
Mi sono svegliato sul pavimento
Oh, questo letto di plastica non esplode più (Ooh)
In questa casa distrutta
Tutti diventano prevedibili

[Coro]
Oh, a volte sei arrabbiato
A volte stai male
A volte sei tutto solo
A volte sono in ansia
A volte mi fa
Sento che c’è solo ora

[Post-ritornello]
Ho vissuto nel mio più basso, è sicuro di dirlo
Spero che la mia piccola speranza, non svanisca
Ho vissuto su un’isola fatta dal destino
Non posso tornare di corsa a casa, non posso affrontare la sua faccia

[Fine]
ooh
ooh

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *