Where are you from – Tauro Boys: testo singolo

Where are you from – Tauro Boys ft. Tutti Fenomeni: testo singolo

 

 

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Intro: Yang Pava]
Ervie, Ervie, Ervie
Ervie, let’s go!
Mi ricordo la prima volta che mi chiedesti: “Di dove sei?”
I remember the first time you asked me: “Where are you from?”
“Where are you from?”

[Ritornello: Yang Pava & Prince]
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Sei la solita, bacio una maschera
“Where arе you from?”
Sei bellissima, è la tua sindrome
“Whеre are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Sei la solita, bacio una maschera
“Where are you from?”
Sei bellissima, è la tua sindrome

[Strofa 1: Yang Pava]
Hai fatto una pista, Raikkonen sono in corsa
Non sono affari tuoi, ma ricevo pacchi per posta
Faccia da schiaffi, ma non ho mai preso le pizze
Baby, tutto il resto non è matematica

[Strofa 2: Prince]
Sei la solita, [?] meccanica
Vuoi fumare la mia erba hydroponica
Sai che c’è una possibilità che ti eclissi
Chiudo il cerchio nel triangolo con la mano
Ma baby, hai fatto una pista, Raikkonen sono in corsa
Non sono affari miei, ma hai bisogno di una sosta
Sono diverso, moonwalk al rovescio
Baby, tutto il mondo è fuori dalla camera

[Bridge: Tutti Fenomeni]
Che segno sei? Lo stesso di Cristo e Saddam Hussein
Che segno sei? Lo stesso di Cristo e Saddam Hussein
Che segno sei? Lo stesso di Giuda e del 666
Che segno sei? (Skrt)

[Strofa 3: Tutti Fenomeni]
Che segno sei?
Faccio lo scanner quando passi al Calisto
Buono o cattivo che sia, [?] ha bisogno di un inno
Faccia da Craxi, non ho mai avuto un Impeachment
Baby, tutto il resto è un vuoto di memoria

[Ritornello: Yang Pava & Prince]
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Sei la solita, bacio una maschera
“Where are you from?”
Sei bellissima, è una tua sindrome
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Sei la solita, bacio una maschera
“Where are you from?”
Sei bellissima, è una tua sindrome

[Strofa 4: Yang Pava]
Di dove sei? Sono italiano, sono di Roma
Che cosa fai? Faccio il cantante, ma non suono
E dove vai? Sì, vorrei cambiare zona
Baby, tutto il resto non è matematica

[Strofa 5: Prince]
C’è uno schermo gigante
Adriano, come stiamo?
Tauro Gang multisala, Dolby Surround
Sono di Roma come Vespasiano o Cesare
Sono di Roma, ma lei mi fa

[Ritornello: Yang Pava & Prince]
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Sei la solita, bacio una maschera
“Where are you from?”
Sei bellissima, è una tua sindrome
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Le ho detto: “I’m Italian, I’m from Rome”
“Where are you from?”
Sei la solita, bacio una maschera
“Where are you from?”
Sei bellissima, è una tua sindrome

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *