Vacaciones – Luis Fonsi & Manuel Turizo: traduzione e testo canzone

Vacaciones – Luis Fonsi & Manuel Turizo: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Bebé, yo te tengo un plan
Por si la rutina te alcanza
Te invito a la playa descalza
Y de la vida descansas

Ven, que yo te invito a cervecita fría
Con la compañía
De un traguito al día
Mi filosofía
No me estreso
Disfrutemos del proceso

Contigo siempre vacaciones
Tequila por montones
Pa’ que no pare la fiesta
Yo te pongo las canciones
Contigo en vacaciones
Bailamos en los balcones
Dale, baby, no te vayas
Que esto apenas se compone

(Manuel Turizo)

Como tú y yo ya no nacen
O sea, nos parecemos más que Cartagena y el viejo San Juan
Lluvia cayendo y la cama moja’
Tiempo corriendo y (Siempre nos dan la mano)

Por la playa hasta que se haga de noche
Robándote besos desde los catorce
Tú me tienes loco, mami, eso yo lo sé
Cuando estoy solo sigo oyendo tus voces

Pa’ la playa hasta que se haga de noche
Baby, te quiero desde el 2014
Tú me tienes loco, mami, eso yo lo sé
Sigo oyendo toa’ tus voces

Contigo siempre vacaciones
Tequila por montones
Pa’ que no pare la fiesta
Yo te pongo las canciones
Contigo ‘e vacaciones
Bailando en los balcones
Dale, baby, no te vayas
Que esto apenas se compone

Ven, que yo te invito a cervecita fría
Buena compañía
Y un traguito al día
Tu boca y la mía
Dame un beso
Disfrutemos del proceso

Contigo siempre vacaciones
Tequila por montones
Pa’ que no pare la fiesta
Yo te pongo las canciones
Contigo ‘e vacaciones
Bailando en los balcones
Dale, baby, no te vayas
Que esto apenas se compone

Fonsi
Manuel Turizo

traduzione

Tesoro, ho un piano per te
Nel caso la routine ti raggiunga
Ti invito alla spiaggia a piedi nudi
E dalla vita ti riposi

Vieni, ti invito a bere una birra fresca
Con la compagnia
Un sorso al giorno
La mia filosofia
Non mi stresso
Godiamoci il processo

Con te sempre le vacanze
Tequila in abbondanza
Perché la festa non si fermi
Ho messo le canzoni per te
con te in vacanza
Balliamo sui balconi
Dai, piccola, non andare
Che questo è a malapena inventato

(Manuel Turizo)

Poiché io e te non siamo più nati
In altre parole, siamo più simili di Cartagena e della vecchia San Juan
Pioggia che cade e il letto bagnato
Il tempo sta finendo e (si stringono sempre la mano)

Lungo la spiaggia fino al tramonto
Ti rubo baci da quando avevi quattordici anni
Mi fai impazzire, mamma, lo so
Quando sono solo sento ancora le tue voci

Per la spiaggia fino a quando non fa buio
Tesoro, ti amo dal 2014
Mi fai impazzire, mamma, lo so
Continuo a sentire tutte le tue voci

Con te sempre le vacanze
Tequila in abbondanza
Perché la festa non si fermi
Ho messo le canzoni per te
Con te in vacanza
ballare sui balconi
Dai, piccola, non andare
Che questo è a malapena inventato

Vieni, ti invito a bere una birra fresca
Buona compagnia
E un drink al giorno
la tua bocca e la mia
Baciami
Godiamoci il processo

Con te sempre le vacanze
Tequila in abbondanza
Perché la festa non si fermi
Ho messo le canzoni per te
Con te in vacanza
ballare sui balconi
Dai, piccola, non andare
Che questo è a malapena inventato

Fonsi
Manuel Turizo

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *