Me fui de vacaciones – Bad Bunny: traduzione e testo canzone

Bad Bunny – Me fui de vacaciones: traduzione e testo canzone

 

Me fui de vacaciones è una canzone di Bad Bunny contnuta nell’album Un verano sin ti.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

Leggi anche —> Bad Bunny – Un verano sin ti: Testi e traduzioni di tutte le canzoni canzoni dell’album

testo

Ey, ey
El sol salió a janguear con las nube’ y me regalaron un día cabrón
Como cuando me quedaba en Boquerón o en Manatí
Lo mejor nunca se sube, a menos que en la radio salga esta canción
Hoy vo’a darle paz a mi corazón, por eso me perdí

Me fui de vacacione’ con muchas cerveza’ y cancione’
Un shot por las buenas amistade’ y por las bendicione’
Y si el día se pone feo, tú me lo haces bonito
Ya no pido más deseo’, tengo todo lo que necesito

Ey, ey
Mi shorty con las veinte que quieren saberlo to’
Si pongo el location, ya no e’ un secret spot
Hoy vo’a pasarla bien y no pensar en na’
Y no pensar en na’, y no pensar en na’
Porque a vece’ pienso tanto
Que me olvido de dar gracias cuando me levanto
A veces pienso tanto que me olvido de pensar en mí
Que me olvido hasta de dormir, ey
Así que no se asusten si desaparezco
Un rato bien lejo’, yo me lo merezco
No me hablen del trabajo, no me hablen de escuela
Que yo sí voy al ancla y abrí las vela’
Puedo ver el paraíso llegando a Isabela
Un mango de Mayagüe’, despué’ pa’ La Palguera
Puerto Rico se ve lindo hasta en Google Maps
Yo le quiero dar la vuelta con sensei, con [?]
Lo que traigo es vibra linda, no quiero frontear
Pa’ la baby yo después saco un disco de trap
No me busque’ que no me va’ a encontrar
No me va’ a encontrar, no, no

Me fui de vacacione’ con muchas cerveza’ y cancione’
Un shot por las buenas amistade’ y por las bendicione’ (Oh)
Y si el día se pone feo, tú me lo haces bonito
Ya no pido más deseo’, tengo todo lo que necesito

Ey, ya no pido más deseo’, tengo todo lo que necesito

traduzione

Ehi Ehi
Il sole è uscito per festeggiare con le nuvole’ e mi hanno regalato una giornata bastarda
Come quando ho soggiornato a Boquerón oa Manatí
Il meglio non viene mai caricato, a meno che questa canzone non sia alla radio
Oggi darò pace al mio cuore, ecco perché mi sono perso

Sono andato in vacanza ‘con un sacco di birra’ e ho cantato’
Uno scatto per le buone amicizie’ e per le benedizioni’
E se la giornata si fa brutta, me la rendi bella
Non chiedo più voglia’, ho tutto quello che mi serve

Ehi Ehi
La mia piccola con i venti che vogliono sapere tutto
Se metto la posizione, non è più un luogo segreto
Oggi mi divertirò e non penserò a niente
E non pensare a niente, e non pensare a niente
Perché a volte penso tanto
Che mi dimentico di ringraziare quando mi sveglio
A volte penso così tanto che mi dimentico di pensare a me stesso
Che mi dimentico persino di dormire, ehi
Quindi non aver paura se sparisco
Un po’ lontano’, me lo merito
Non parlarmi di lavoro, non parlarmi di scuola
Che io vada ad ancorare e ad aprire le vele
Vedo il paradiso arrivare a Isabela
Un mango di Mayagüe’, poi’ per La Palguera
Porto Rico è bellissimo anche su Google Maps
Voglio ribaltare la situazione con sensei, con [?]
Quello che porto sono belle vibrazioni, non voglio essere davanti
Pa’ la baby, in seguito tiro fuori un disco trap
Non cercarmi, non mi troverai
Non mi troverai, no, no

Sono andato in vacanza ‘con un sacco di birra’ e ho cantato’
Un colpo per le buone amicizie e per le benedizioni (Oh)
E se la giornata si fa brutta, me la rendi bella
Non chiedo più voglia’, ho tutto quello che mi serve

Ehi, non chiedo più desideri, ho tutto ciò di cui ho bisogno

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *