Creo (Remix) – Ozuna, Amarion: traduzione e testo canzone

Ozuna, Amarion – Creo (Remix): traduzione e testo canzone

 

 

Creo (Remix) è una canzone di Ozuna, Amarion.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Woh-oh-oh-oh, yeah
This is the remix, ey

Diez puntos pa’ mí, menos nueve, mentí (Mentí)
Ocho whiskies me di jangueando (Jangueando)
“A las siete estoy ahí” dije seis horas atrás y todavía estoy aquí kikiando (Aquí kikiando)
Cinco llamada’ perdí de ti, cuatro Phillies prendí con tres pana’ ruteando (Ruteando)
Dos rola’ y sentí que me fui, que viré y todavía sigo volando
Ya son la una y sé que ya no me estás esperando
Cero razones pa’ cogerlo, pero suena y suena, ese soy yo llamando

Creo, estas ganas que te tengo las tienes tú también y veo
En tus ojos sin mirarte que aunque somos diferentes
Ambos tenemo’ el mismo deseo
Creo que estas ganas que te tengo las tienes tú también y veo
En tus ojos sin mirarte que aunque somos diferentes
Ambos tenemo’ el mismo deseo

Sigo llamando y no contesta’ (Contesta’)
Decir que quiere’ que te meta, que te acuesta’ (Acuesta’, ah)
La vida e’ fragil, voy bajando la cuesta (Oh-oh)
La verde y rojo matte, escuchando la [?]
Si tu pai se molesta (Ah-ah)
Dile que yo soy tu novio
Que no brego, soy cantante, aunque no crea’, e’ obvio
Que no bebo solo fumo y si le llego e’ sobrio (Woh-oh)
Que siempre de vacacione’ vamo’ pa’ Juan Dolio
En RD, ¿qué lo que, ma?
Me encanta, no trae ropa interior puesta (Ah-ah)
Pasarla cabrón contigo no me cuesta
Tiene pose’ nueva’, a ver qué me muestra, ah
Así (Así)
Deja ver qué tú trae’ pa’ mí (Pa’ mí)
Piso cincuenta y do’ en Miami
Por ese culote hay que darte un GRAMMY
El DM explota’o, pero conmigo quiere
Independiente, anda en su Mercede’
Resalta aunque ande en cien mujere’
Usa el Baccarat, bebé, qué rico huele, qué rico huele, yeah-eh-eh

Creo que estas ganas que te tengo las tienes tú también y veo
En tus ojos sin mirarte que aunque somos diferentes
Ambos tenemo’ el mismo deseo
Creo, estas ganas que te tengo las tienes tú también y veo (Veo)
En tus ojos, sin mirarte, que aunque somos diferentes
Ambos tenemo’ el mismo deseo

Y ya yo sé, ya no creo
La canción que te ponía, le hice remix con el Oso del Dinero
Las ocho whiskies y cuatro Phillie’ que prendí
No fue picheando, solo estaba poniéndome cómo quiero
Crazy, bien loco
Prendiendo en palma, no te saco del coco
El último palo ya estoy que por ti lo boto
Si se me explota una goma, llego con lo’ aro’ roto’
Pero vo’a llegarle de pecho
Que me estás esperando todavía sospecho
Voy de la’o a la’o y pa’ tu casa derecho
Vengo del futuro, de donde ya lo hemo’ hecho, baby
Eh, estoy llamándote desde la una
Excusa’ no puedo poner ninguna, pero sé
Que aunque pila te llegue tarde nunca se queda en el gate, baby (Gate, baby)
Tú ere’ todo de mí
Mi persona favorita desde el día que te vi
Qué flow, no el mío, e’ el tuyo, baby
No me fui, lo intenté, pero de una volví, baby

Diez puntos pa’ mí, menos nueve, mentí (Mentí)
Ocho whiskies me di jangueando (Jangueando, woh, woh)
“A las siete estoy ahí” dije seis horas atrás y todavía estoy aquí kikiando (Aquí kikiando)
Cinco llamada’ perdí de ti, cuatro Phillies prendí con tres pana’ ruteando (Woh-oh-oh)
Dos rola’ y sentí que me fui (Oh-oh-oh-oh), que viré y todavía sigo volando
Ya son la una y sé que ya no me estás esperando
Cero razones pa’ cogerlo, pero suena y suena, ese soy yo llamando

El mismo deseo
Mismo deseo, bebé
Mismo deseo, bebé
‘Te e’ Amarion (‘Te e’ Amarion)
‘Te e’ Amarion, baby
Seh, seh, seh, seh
Seh, seh, seh, seh (Jaja)
Este e’ Ama, bebé

traduzione

Woh-oh-oh-oh, sì
Questo è il remix, ehi

Dieci punti per me, meno nove, ho mentito (ho mentito)
Otto whisky mi hanno fatto uscire (Jangueando)
“Sono lì alle sette” ho detto sei ore fa e sono ancora qui kikiando (Qui kikiando)
Cinque chiamate che ho perso da te, quattro Phillies che ho acceso con tre instradamenti in velluto a coste (in esecuzione)
Due rola’ e ho sentito che me ne andavo, che mi giravo e sto ancora volando
È già l’una e so che non mi stai più aspettando
Zero motivi per prenderlo, ma suona e squilla, sono io che chiamo

Penso, questo desiderio che ho per te, lo hai anche tu e lo vedo
Nei tuoi occhi senza guardarti che nonostante siamo diversi
Abbiamo entrambi lo stesso desiderio
Penso che questo desiderio che ho per te, lo hai anche tu e lo vedo
Nei tuoi occhi senza guardarti che nonostante siamo diversi
Abbiamo entrambi lo stesso desiderio

Continuo a chiamare e tu non rispondi’ (Risposta’)
Di ‘che vuoi che ti metta dentro, che ti sdrai’ (Sdraiati’, ah)
La vita è fragile, sto andando giù per il pendio (Oh-oh)
Il verde e il rosso opaco, ascoltando il [?]
Se il tuo paese si arrabbia (Ah-ah)
Digli che sono il tuo ragazzo
Non combatto, sono un cantante, anche se non ci credo, è ovvio
Che non bevo, fumo solo e se lo prendo, sono sobrio (Woh-oh)
Andiamo sempre in vacanza da Juan Dolio
In DR, cosa cosa, mamma?
Lo adoro, non ha la biancheria intima (Ah-ah)
Divertirsi con te non è difficile per me
Ha una posa “nuova”, vediamo cosa mi mostra, ah
Così così)
Vediamo cosa mi porti ‘pa’ (Pa’ me)
Cinquantaduesimo piano a Miami
Per quei cortometraggi devi darti un GRAMMY
Il DM è esploso, ma con me vuole
Indipendente, guida la tua Mercedes’
Distinguiti anche se entri in un centinaio di donne
Usa il baccarat, piccola, quanto è delizioso, quanto è delizioso, yeah-eh-eh

Penso che questo desiderio che ho per te, lo hai anche tu e lo vedo
Nei tuoi occhi senza guardarti che nonostante siamo diversi
Abbiamo entrambi lo stesso desiderio
Penso, questo desiderio che ho per te, ce l’hai anche tu e vedo (vedo)
Nei tuoi occhi, senza guardarti, che anche se siamo diversi
Abbiamo entrambi lo stesso desiderio

E lo so già, non ci credo più
La canzone che ho suonato per te, l’ho fatta un remix con Money Bear
Gli otto whisky e quattro Phillie’ che ho acceso
Non era pitching, stavo solo ottenendo come volevo
Pazzo, molto pazzo
Girando il palmo, non ti tirerò fuori dalla noce di cocco
Sono qui con l’ultimo bastone, te lo butto via
Se esplode una gomma, arrivo con ‘l’anello’ rotto’
Ma andrò al suo petto
Che tu mi stia aspettando, sospetto ancora
Vado dall’uno all’altro e dritta a casa tua
Vengo dal futuro, da dove l’abbiamo già fatto, piccola
Ehi, ti chiamo dall’una
Scusa’ non posso metterne nessuno, ma lo so
Che anche se la batteria arriva in ritardo, non sta mai al cancello, piccola (Cancello, piccola)
Sei tutto di me
La mia persona preferita dal giorno in cui ti ho visto
Che flusso, non mio, è tuo, piccola
Non me ne sono andato, ci ho provato, ma sono tornato, piccola

Dieci punti per me, meno nove, ho mentito (ho mentito)
Otto whisky mi hanno fatto uscire (uscire, woh, woh)
“Sono lì alle sette” ho detto sei ore fa e sono ancora qui kikiando (Qui kikiando)
Ho perso cinque chiamate da te, quattro Phillies che ho acceso con tre instradamenti in velluto a coste (Woh-oh-oh)
Due ruoli e ho sentito che me ne sono andato (Oh-oh-oh-oh), che mi sono girato e sto ancora volando
È già l’una e so che non mi stai più aspettando
Zero motivi per prenderlo, ma suona e squilla, sono io che chiamo

Woh-oh-oh-oh, sì
Questo è il remix, ehi

Dieci punti per me, meno nove, ho mentito (ho mentito)
Otto whisky mi hanno fatto uscire (Jangueando)
“Sono lì alle sette” ho detto sei ore fa e sono ancora qui kikiando (Qui kikiando)
Cinque chiamate che ho perso da te, quattro Phillies che ho acceso con tre instradamenti in velluto a coste (in esecuzione)
Due rola’ e ho sentito che me ne andavo, che mi giravo e sto ancora volando
È già l’una e so che non mi stai più aspettando
Zero motivi per prenderlo, ma suona e squilla, sono io che chiamo

Penso, questo desiderio che ho per te, lo hai anche tu e lo vedo
Nei tuoi occhi senza guardarti che nonostante siamo diversi
Abbiamo entrambi lo stesso desiderio
Penso che questo desiderio che ho per te, lo hai anche tu e lo vedo
Nei tuoi occhi senza guardarti che nonostante siamo diversi
Abbiamo entrambi lo stesso desiderio

Continuo a chiamare e tu non rispondi’ (Risposta’)
Di ‘che vuoi che ti metta dentro, che ti sdrai’ (Sdraiati’, ah)
La vita è fragile, sto andando giù per il pendio (Oh-oh)
Il verde e il rosso opaco, ascoltando il [?]
Se il tuo paese si arrabbia (Ah-ah)
Digli che sono il tuo ragazzo
Non combatto, sono un cantante, anche se non ci credo, è ovvio
Che non bevo, fumo solo e se lo prendo, sono sobrio (Woh-oh)
Andiamo sempre in vacanza da Juan Dolio
In DR, cosa cosa, mamma?
Lo adoro, non ha la biancheria intima (Ah-ah)
Divertirsi con te non è difficile per me
Ha una posa “nuova”, vediamo cosa mi mostra, ah
Così così)
Vediamo cosa mi porti ‘pa’ (Pa’ me)
Cinquantaduesimo piano a Miami
Per quei cortometraggi devi darti un GRAMMY
Il DM è esploso, ma con me vuole
Indipendente, guida la tua Mercedes’
Distinguiti anche se entri in un centinaio di donne
Usa il baccarat, piccola, quanto è delizioso, quanto è delizioso, yeah-eh-eh

Penso che questo desiderio che ho per te, lo hai anche tu e lo vedo
Nei tuoi occhi senza guardarti che nonostante siamo diversi
Abbiamo entrambi lo stesso desiderio
Penso, questo desiderio che ho per te, ce l’hai anche tu e vedo (vedo)
Nei tuoi occhi, senza guardarti, che anche se siamo diversi
Abbiamo entrambi lo stesso desiderio

E lo so già, non ci credo più
La canzone che ho suonato per te, l’ho fatta un remix con Money Bear
Gli otto whisky e quattro Phillie’ che ho acceso
Non era pitching, stavo solo ottenendo come volevo
Pazzo, molto pazzo
Girando il palmo, non ti tirerò fuori dalla noce di cocco
Sono qui con l’ultimo bastone, te lo butto via
Se esplode una gomma, arrivo con ‘l’anello’ rotto’
Ma andrò al suo petto
Che tu mi stia aspettando, sospetto ancora
Vado dall’uno all’altro e dritta a casa tua
Vengo dal futuro, da dove l’abbiamo già fatto, piccola
Ehi, ti chiamo dall’una
Scusa’ non posso metterne nessuno, ma lo so
Che anche se la batteria arriva in ritardo, non sta mai al cancello, piccola (Cancello, piccola)
Sei tutto di me
La mia persona preferita dal giorno in cui ti ho visto
Che flusso, non mio, è tuo, piccola
Non me ne sono andato, ci ho provato, ma sono tornato, piccola

Dieci punti per me, meno nove, ho mentito (ho mentito)
Otto whisky mi hanno fatto uscire (uscire, woh, woh)
“Sono lì alle sette” ho detto sei ore fa e sono ancora qui kikiando (Qui kikiando)
Ho perso cinque chiamate da te, quattro Phillies che ho acceso con tre instradamenti in velluto a coste (Woh-oh-oh)
Due ruoli e ho sentito che me ne sono andato (Oh-oh-oh-oh), che mi sono girato e sto ancora volando
È già l’una e so che non mi stai più aspettando
Zero motivi per prenderlo, ma suona e squilla, sono io che chiamo

lo stesso desiderio
Stesso desiderio, piccola
Stesso desiderio, piccola
‘Tu sei’ Amarion (‘Tu sei’ Amarion)
‘Te e’ Amarion, piccola
Sì, sì, sì, sì
Sì, sì, sì, sì (haha)
Este e’ Ama, piccola

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *