Jovanotti, Sixpm – Sensibile all’estate: testo singolo

Sensibile all’estate – Jovanotti, Sixpm: testo singolo

 

 

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Intro]
Uh-uh
Uh-uh-uh-uh-uh-uh-uh

[Strofa 1]
Sei contenta?
Anche oggi ho fatto sorgere il sole
Ci è voluto un po’ a convincerlo, vedi
Ho dovuto raccontargli di te, ci credi?
Sei contenta? Ho ordinato ai pesci di salutarti
Quando ti saresti immersa nel mare
E nell’aria un profumo orientale
E alle api miele pappa reale
E alle radio suonan quelle canzoni
Che ti fanno stare di buon umore
E agli oroscopi di tutto il pianeta
Ho ordinato il tuo segno fortunato in amore

[Pre-Ritornello]
Cosa non farei per te
Che sei sensibile all’estatе
D’inverno ti nascondi, ma poi
Riprendi i tuoi colori e mi fai:
“Guarda, guarda, guarda, guarda
Guarda chе sole che c’è là fuori”

[Ritornello]
Uh-uh-uh
Guarda che sole che c’è là fuori
Uh-uh-uh
Guarda che sole che c’è là fuori
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale

[Strofa 2]
Sei contenta?
Ho deviato via i pensieri più neri
Spalancato le finestre dei cieli
Perché tu vedessi come ti vedo io da qui
Margherita
Che non ha bisogno di giardiniere
Solo terra, pioggia e un raggio di sole
E amore

[Pre-Ritornello]
E cosa non farei per te
Che sei sensibile all’estate
D’inverno ti nascondi, ma poi
Riprendi i tuoi colori e mi fai:
“Guarda, guarda, guarda, guarda
Guarda che sole che c’è là fuori”

[Ritornello]
Uoh-oh-oh
Guarda che sole che c’è là fuori
Uoh-oh-oh
Guarda che sole che c’è là fuori
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale

[Strofa 3]
Mando la luna argentata sulle onde del mare
Metto i sorrisi alle bocche per salutare
E sale sulla pelle, zucchero dentro la frutta
Vita che ritorni a risplendere, vai a tutta
Mille pericoli ovunque stanno in agguato
E la tua faccia nascosta dietro a un gelato
Ci sei riuscita a stupirmi con il coraggio
Di nuovo estate, di nuovo in viaggio

[Pre-Ritornello]
Cosa non farei per te che sei
Sensibile all’estate

[Intro]
Uh-uh
Uh-uh-uh-uh-uh-uh-uh

[Strofa 1]
Sei contenta?
Anche oggi ho fatto sorgere il sole
Ci è voluto un po’ a convincerlo, vedi
Ho dovuto raccontargli di te, ci credi?
Sei contenta? Ho ordinato ai pesci di salutarti
Quando ti saresti immersa nel mare
E nell’aria un profumo orientale
E alle api miele pappa reale
E alle radio suonan quelle canzoni
Che ti fanno stare di buon umore
E agli oroscopi di tutto il pianeta
Ho ordinato il tuo segno fortunato in amore

[Pre-Ritornello]
Cosa non farei per te
Che sei sensibile all’estatе
D’inverno ti nascondi, ma poi
Riprendi i tuoi colori e mi fai:
“Guarda, guarda, guarda, guarda
Guarda chе sole che c’è là fuori”

[Ritornello]
Uh-uh-uh
Guarda che sole che c’è là fuori
Uh-uh-uh
Guarda che sole che c’è là fuori
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale

[Strofa 2]
Sei contenta?
Ho deviato via i pensieri più neri
Spalancato le finestre dei cieli
Perché tu vedessi come ti vedo io da qui
Margherita
Che non ha bisogno di giardiniere
Solo terra, pioggia e un raggio di sole
E amore

[Pre-Ritornello]
E cosa non farei per te
Che sei sensibile all’estate
D’inverno ti nascondi, ma poi
Riprendi i tuoi colori e mi fai:
“Guarda, guarda, guarda, guarda
Guarda che sole che c’è là fuori”

[Ritornello]
Uoh-oh-oh
Guarda che sole che c’è là fuori
Uoh-oh-oh
Guarda che sole che c’è là fuori
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale

[Strofa 3]
Mando la luna argentata sulle onde del mare
Metto i sorrisi alle bocche per salutare
E sale sulla pelle, zucchero dentro la frutta
Vita che ritorni a risplendere, vai a tutta
Mille pericoli ovunque stanno in agguato
E la tua faccia nascosta dietro a un gelato
Ci sei riuscita a stupirmi con il coraggio
Di nuovo estate, di nuovo in viaggio

[Pre-Ritornello]
Cosa non farei per te che sei
Sensibile all’estate

[Ritornello]
Uoh-oh-oh
Guarda che sole che c’è là fuori
Uoh-oh-oh
Guarda che sole che c’è là fuori
Uoh-oh-oh
Guarda che sole che c’è là fuori
Uoh-oh-oh
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura
Sale, sale, sale la temperatura

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *