.38 Special – The Game: traduzione e testo canzone

The Game feat. Blueface – .38 Special: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

[Blueface:]
I could talk your baby mama out her panty drawers
Every day it’s Cripmas, my son know his daddy Santa Claus
Busting my clip if I decide to up it and set it off
My ex bitch thought she was the best until she seen I was better off

[The Game:]
.38 revolver, watch it wind up, baby
On the horn like a rhino, get you lined up, baby
Throw your Rollie in the sky, then your time’s up, baby
Like them drivers in LAX, we throw them signs up, baby
Don’t sign up to get signed off
I wish death on you and them niggas that lined off
It be the nigga in the picture with you
That’ll take you out the picture, used to kick it with you
Why you niggas wanna flame me?
‘Cause I got it out the mud like the military trained me
And here’s something you should know
Me and 50 ain’t never did a show
Imagine if we did
We would’ve passed down that BMF power to our kids
I had that G-Unit bandana wrapped around my face
Niggas kicked me out the group then, murder was the case

It’s that .38 special
It’s that .38 special

Timbo, baby
Niggas put you on The Game, now the tempo crazy
I’ve been all around New York in my Timbos lately
Big steppin’ out the Porsche, tinted windows, baby
Westside highway, blowing indo, baby
Stick on me, it’s The Game, not Nintendo, baby
Put on any instrumental and watch him go crazy
Drac’ on me, I’ve been drilling since the intro, baby
I’m a pimp though, baby, ain’t no limp though, baby
I tell these hoes, “Run my money over Venmo”, baby
And this shit go crazy, I know them niggas gon’ hate me
I take a brick and make it flip until your bitch come break me
They say he’s that nigga, the K is Jack Ripper
If they play my shit backwards, they play me back, Jigga
They say he that nigga like Dre, Three Stacks with him
If they play this shit backwards, they playing me back, Jigga

It’s that .38 special
It’s that .38 special

traduzione

[Blueface:]
Potrei convincere la tua piccola mamma a tirar fuori i suoi mutandine
Ogni giorno è Cripmas, mio ​​figlio conosce il suo papà Babbo Natale
Rompendo la mia clip se decido di alzarla e accenderla
La mia ex puttana pensava di essere la migliore finché non ha visto che stavo meglio

[Il gioco:]
revolver .38, guarda che finisce, piccola
Sul corno come un rinoceronte, mettiti in fila, piccola
Lancia il tuo Rollie in cielo, poi il tuo tempo è scaduto, piccola
Come gli autisti a Los Angeles, gli lanciamo le iscrizioni, piccola
Non iscriverti per essere disconnesso
Auguro la morte a te e a quei negri che si sono schierati
Sii il negro nella foto con te
Questo ti porterà fuori dalla foto, usato per calciarlo con te
Perché voi negri volete infiammarmi?
Perché l’ho tirato fuori dal fango come i militari mi hanno addestrato
Ed ecco qualcosa che dovresti sapere
Io e 50 non abbiamo mai fatto uno spettacolo
Immagina se lo facessimo
Avremmo tramandato quel potere BMF ai nostri figli
Avevo quella bandana della G-Unit avvolta intorno alla mia faccia
I negri mi hanno cacciato dal gruppo allora, l’omicidio era il caso

È quella .38 speciale
È quella .38 speciale

Timbo, piccola
I negri ti hanno messo in The Game, ora il ritmo è pazzo
Sono stato in giro per New York con il mio Timbos ultimamente
Grande passo fuori dalla Porsche, vetri oscurati, piccola
Autostrada del Westside, che soffia indo, piccola
Attaccami, è The Game, non Nintendo, piccola
Metti su qualsiasi strumentale e guardalo impazzire
Drac’ su di me, mi sto esercitando dall’introduzione, piccola
Sono un magnaccia però, piccola, non zoppico però, piccola
Dico a queste troie: “Fai passare i miei soldi su Venmo”, piccola
E questa merda impazzisce, so che quei negri mi odieranno
Prendo un mattone e lo faccio girare finché la tua puttana non viene a rompermi
Dicono che sia quel negro, la K è Jack Ripper
Se suonano la mia merda al contrario, mi rispondono, Jigga
Dicono che sia quel negro come Dre, Three Stacks con lui
Se suonano questa merda al contrario, mi rispondono, Jigga

[Blueface:]
Potrei convincere la tua piccola mamma a tirar fuori i suoi mutandine
Ogni giorno è Cripmas, mio ​​figlio conosce il suo papà Babbo Natale
Rompendo la mia clip se decido di alzarla e accenderla
La mia ex puttana pensava di essere la migliore finché non ha visto che stavo meglio

[Il gioco:]
revolver .38, guarda che finisce, piccola
Sul corno come un rinoceronte, mettiti in fila, piccola
Lancia il tuo Rollie in cielo, poi il tuo tempo è scaduto, piccola
Come gli autisti a Los Angeles, gli lanciamo le iscrizioni, piccola
Non iscriverti per essere disconnesso
Auguro la morte a te e a quei negri che si sono schierati
Sii il negro nella foto con te
Questo ti porterà fuori dalla foto, usato per calciarlo con te
Perché voi negri volete infiammarmi?
Perché l’ho tirato fuori dal fango come i militari mi hanno addestrato
Ed ecco qualcosa che dovresti sapere
Io e 50 non abbiamo mai fatto uno spettacolo
Immagina se lo facessimo
Avremmo tramandato quel potere BMF ai nostri figli
Avevo quella bandana della G-Unit avvolta intorno alla mia faccia
I negri mi hanno cacciato dal gruppo allora, l’omicidio era il caso

È quella .38 speciale
È quella .38 speciale

Timbo, piccola
I negri ti hanno messo in The Game, ora il ritmo è pazzo
Sono stato in giro per New York con il mio Timbos ultimamente
Grande passo fuori dalla Porsche, vetri oscurati, piccola
Autostrada del Westside, che soffia indo, piccola
Attaccami, è The Game, non Nintendo, piccola
Metti su qualsiasi strumentale e guardalo impazzire
Drac’ su di me, mi sto esercitando dall’introduzione, piccola
Sono un magnaccia però, piccola, non zoppico però, piccola
Dico a queste troie: “Fai passare i miei soldi su Venmo”, piccola
E questa merda impazzisce, so che quei negri mi odieranno
Prendo un mattone e lo faccio girare finché la tua puttana non viene a rompermi
Dicono che sia quel negro, la K è Jack Ripper
Se suonano la mia merda al contrario, mi rispondono, Jigga
Dicono che sia quel negro come Dre, Three Stacks con lui
Se suonano questa merda al contrario, mi rispondono, Jigga

È quella .38 speciale
È quella .38 speciale

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *