Notte d’Amore – Villabanks: testo singolo

Villabanks ft. D’Amore – Notte d’Amore: testo singolo

 

 

Notte d’Amore è un singolo di Villabanks con D’Amore contenuto nell’album Sex Festival.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> Villabanks – Sex Festival: testo di tutti i singoli dell’album

testo

[Intro: VillaBanks]
Io e te, una caldissima notte in hotel a fare l’amore ore e ore
Il tempo liquido cola su di me
Ancora scorre, scorre
Non chiamare soccorsi, non ci verrà a salvare nessuno
Quindi di amarsi se vuoi che lo faccia anche qua tu

[Strofa 1: D’Amore & VillaBanks]
Aspetta un attimo che accendo il fuoco
Metto il vinile di Anima Latina
Ci penseremo meglio domattina
Non sei più una bambina, non c’hai quegli occhi li
E le mie mani corrono sulla tua pelle bianca
Possiamo perderci davvero l’uno dentro l’altro
Dentro di te
Baby guarda come parli, dove ti ho portata
Non l’avrei passata con nessun altro questa serata
Te e i tuoi gusti esagerati
Tu collo da giraffa, fai girare la testa, da davanti e da girata
Con te il tempo si dilata
La mia giornata si è allungata in mezzo alle lenzuola
Non si è più alzato
Tu che sai comandare anche da zitta
Mi cambi l’umore quando sono triste

[Bridge: VillaBanks]
La notte scorre a rallentatore
Posso darti il mio calore
Posso darti tutto, eh
Scalda il letto con me stase insieme, facciamo l’estate tra le coperte
(Spengo le)
Giuro vorrei capirti
(Per scoparti meglio)

[Intro: VillaBanks]
Io e te, una caldissima notte in hotel a fare l’amore ore e ore
Il tempo liquido cola su di me
Ancora scorre, scorre
Non chiamare soccorsi, non ci verrà a salvare nessuno
Quindi di amarsi se vuoi che lo faccia anche qua tu

[Strofa 1: D’Amore & VillaBanks]
Aspetta un attimo che accendo il fuoco
Metto il vinile di Anima Latina
Ci penseremo meglio domattina
Non sei più una bambina, non c’hai quegli occhi li
E le mie mani corrono sulla tua pelle bianca
Possiamo perderci davvero l’uno dentro l’altro
Dentro di te
Baby guarda come parli, dove ti ho portata
Non l’avrei passata con nessun altro questa serata
Te e i tuoi gusti esagerati
Tu collo da giraffa, fai girare la testa, da davanti e da girata
Con te il tempo si dilata
La mia giornata si è allungata in mezzo alle lenzuola
Non si è più alzato
Tu che sai comandare anche da zitta
Mi cambi l’umore quando sono triste

[Bridge: VillaBanks]
La notte scorre a rallentatore
Posso darti il mio calore
Posso darti tutto, eh
Scalda il letto con me stase insieme, facciamo l’estate tra le coperte
(Spengo le)
Giuro vorrei capirti
(Per scoparti meglio)

[Outro: D’Amore & VillaBanks]
E non c’è niente di male
Nel farsi male
Con le unghie tu mi fai tatuare
Io non potrei farti male a meno che tu me lo chieda
In una notte d’amore
Ore, ore, ore, ore, ore, ore
D’Amore, ore, ore, ore, ore, ore
Non chiamare i soccorsi, non ci verrà a salvare nessuno
Prendimi a morsi se vuoi che lo faccia anche qua tu

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *