El Último Beso – TINI & Tiago PZK: traduzione e testo canzone

TINI & Tiago PZK – El Último Beso: traduzione e testo canzone

 

 

El Último Beso è una canzone di TINI com Tiago PZK.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Después del último beso dijiste que todo se dio sin querer
Quise cambiar el destino, pero todo fue como tuvo que ser

Quizá mañana si tú me llama’
Puede que las ganas me hagan enloquecer
Solo me amas estando en la cama
Soy el ciego que no te quiere ver

Y ahora que no estás tú
Escucho una multitud
Cantando las canciones que te hice a ti
‘Toy convirtiendo en money el tiempo que perdí
Y ahora que no estás tú
Soy frío como un iglú
Estoy llamando a todas las que no le’ di
Como hiciste con mi cora’, a todas las partí

Porque ya nada es igual
El tiempo siguió, pero yo me quedé hace seis meses atrás
Te lo pido, ya no más

Salte de mi cabeza, deja espacio para alguien más
Tú no me quieres, ni borracho dices la verdad
Yo ya no duermo para ver si por la puerta entras
Y ya no duermes porque en otra me buscas

Pero no vas a encontrarme
Quedaste bien con los demás, pero conmigo ni para las buenas tardes
Eso no cambia lo que siento, todavía le pido a Dios que te guarde

Otra historia que se cierra
Otra herida que se abre
Me tocó a mí ser la perra
Porque vos fuiste el cobarde

Y ahora que no estás tú
Escucho una multitud
Cantando las canciones que te hice a ti
‘Toy convirtiendo en money el tiempo que perdí
Y ahora que no estás tú
Soy fría como un iglú
Estoy llamando a todos los que no le’ di
Como hiciste con mi cora’, a todos los partí

Ignórame to’ lo que quieras, no me duele
Me viste con otra y se invirtieron los papeles
Estoy en la radio, en el party, en la tele
Quiere olvidarme, pero sabe que no puede

Y ahora llama cuando está sola
No sé pa’ qué me llora
Ya tú no me controlas
Tengo un vuelo en media hora

Si las paredes hablaran, contarían los secretos
Que en la noche a ti no te dejan dormir
Dicen que uno se da cuenta de las cosas cuando faltan
Y ahora ves que te hago falta pa’ vivir

Y ahora que no estás tú
Escucho una multitud
Cantando las canciones que te hice a ti
‘Toy convirtiendo en money el tiempo que perdí
Y ahora que no estás tú
Soy frío como un iglú
Estoy llamando a todas las que no le’ di
Como hiciste con mi cora’, a todas las partí

Tal vez un último beso de esos que nos dábamos me haría bien
Cuando sentía que to’ se caía y tú me ponías de pie

Quizá mañana si tú me llamas
Haya mucha chance de que vaya a atender
Porque no hay fama, dinero ni nada
Que llene el vacío que tú me dejaste

traduzione

Dopo l’ultimo bacio hai detto che è successo tutto involontariamente
Volevo cambiare il destino, ma tutto era come doveva essere

Forse domani se mi chiami’
Può darsi che il desiderio mi faccia impazzire
Mi ami solo quando sei a letto
Sono il cieco che non vuole vederti

E ora che non sei qui
Sento una folla
Cantando le canzoni che ho fatto per te
‘Giocattolo che trasforma il tempo perso in denaro
E ora che non sei qui
Ho freddo come un igloo
Chiamo tutti quelli che non ho dato
Come hai fatto con il mio cuore, li ho divisi tutti

perché niente è più lo stesso
Il tempo è passato, ma sono rimasto sei mesi fa
Te lo chiedo, non di più

Esci dalla mia testa, fai spazio a qualcun altro
Tu non mi ami, non sei nemmeno ubriaco dici la verità
Non dormo più per vedere se entri dalla porta
E non dormi più perché in un altro mi cerchi

Ma non mi troverai
Stavi bene con gli altri, ma con me nemmeno per i bei pomeriggi
Questo non cambia come mi sento, chiedo ancora a Dio di tenerti

Un’altra storia che finisce
Un’altra ferita che si apre
Era il mio turno di essere la cagna
Perché eri il codardo

E ora che non sei qui
Sento una folla
Cantando le canzoni che ho fatto per te
‘Giocattolo che trasforma il tempo perso in denaro
E ora che non sei qui
Ho freddo come un igloo
Sto chiamando tutti quelli che non ho dato
Come hai fatto con il mio cuore, li ho divisi tutti

Ignorami quanto vuoi, non fa male
Mi hai visto con un altro e i ruoli sono stati invertiti
Sono alla radio, alla festa, in TV
Vuole dimenticarmi, ma sa che non può

E ora chiama quando è sola
Non so perché piange per me
non mi controlli più
Ho un volo tra mezz’ora

Se i muri potessero parlare, racconterebbero i segreti
Che di notte non ti lasciano dormire
Dicono che ci si rende conto delle cose quando mancano
E ora vedi che hai bisogno di me per vivere

E ora che non sei qui
Sento una folla
Cantando le canzoni che ho fatto per te
‘Giocattolo che trasforma il tempo perso in denaro
E ora che non sei qui
Ho freddo come un igloo
Chiamo tutti quelli che non ho dato
Come hai fatto con il mio cuore, li ho divisi tutti

Forse un ultimo bacio di quelli che ci davamo l’un l’altro mi farebbe bene
Quando ho sentito che tutti stavano cadendo e tu mi hai alzato in piedi

Forse domani se mi chiami
Ci sono molte possibilità che parteciperò
Perché non c’è fama, denaro o altro
Questo riempie il vuoto che mi hai lasciato

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *