Tutti i miei ricordi – Marco Mengoni: testo singolo

Marco Mengoni – Tutti i miei ricordi: testo singolo

 

 

“Tutti i miei ricordi” è il nuovo singolo di Marco Mengoni contenuto nell’album MATERIA (Pelle).

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

I miei occhi sono l’unica cosa che intravedi
E sono sufficienti a dirti tanto
Chissà che cosa credi cosa pensi
Mentre cammino e non mi vieni incontro
Un punto di domanda sulla mia testa e sul mio percorso
Cosa credi cosa pensi
Cosa chiedi non rispondi più

Forse io ho troppi strappi ancora da coprire
Forse io sto per tornare al punto di partenza

Se ho messo in pausa la mia vita è soltanto per capirla
E non mi importa di star bene

Tutti i miei ricordi
Saranno la mia schiena contro il vento
Tutti i miei ricordi
Saranno un’ancora agganciata al cielo
Tu c’eri quando tu c’eri quando
Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Ho visto cose per quello che sono davvero
Scambiato spesso acciaio argento per oro
Mi chiedo cosa credi cosa chiedi
Cosa pensi non ci sei più

Forse io ho fatto viaggi
Nelle notti insonni
Forse io spalle forti
Ancori gli occhi stanchi

Se ho chiesto troppo alla mia vita
Era soltanto per capirla
E accontentarmi di star bene

Tutti i miei ricordi
Saranno la mia schiena contro il vento
Tutti i miei ricordi
Saranno un’ancora agganciata al cielo
Tu c’eri quando tu c’eri quando
Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Tutti i miei ricordi
Saranno luce sotto un cielo appeso
Tutti i miei ricordi
Saranno i tuoi da te non mi difendo
Tu c’eri quando tu c’eri quando
Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

I miei occhi sono l’unica cosa che intravedi
E sono sufficienti a dirti tanto
Chissà che cosa credi cosa pensi
Mentre cammino e non mi vieni incontro
Un punto di domanda sulla mia testa e sul mio percorso
Cosa credi cosa pensi
Cosa chiedi non rispondi più

Forse io ho troppi strappi ancora da coprire
Forse io sto per tornare al punto di partenza

Se ho messo in pausa la mia vita è soltanto per capirla
E non mi importa di star bene

Tutti i miei ricordi
Saranno la mia schiena contro il vento
Tutti i miei ricordi
Saranno un’ancora agganciata al cielo
Tu c’eri quando tu c’eri quando
Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Ho visto cose per quello che sono davvero
Scambiato spesso acciaio argento per oro
Mi chiedo cosa credi cosa chiedi
Cosa pensi non ci sei più

Forse io ho fatto viaggi
Nelle notti insonni
Forse io spalle forti
Ancori gli occhi stanchi

Se ho chiesto troppo alla mia vita
Era soltanto per capirla
E accontentarmi di star bene

Tutti i miei ricordi
Saranno la mia schiena contro il vento
Tutti i miei ricordi
Saranno un’ancora agganciata al cielo
Tu c’eri quando tu c’eri quando
Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Tutti i miei ricordi
Saranno luce sotto un cielo appeso
Tutti i miei ricordi
Saranno i tuoi da te non mi difendo
Tu c’eri quando tu c’eri quando
Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

Prendo un quaderno a quadretti
E coloro caselle come fossero dubbi
Quante ore passate a togliere
Tutti i chiodi dai miglior pensieri
Andati distrutti
Te li ricordi
Tutti i miei ricordi
Saranno la mia schiena contro il vento
Tutti i miei ricordi
Saranno un’ancora agganciata al cielo
Tu c’eri quando tu c’eri quando
Correvamo contro il tempo
Ora siamo fuori tempo

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *