sci@ll@ – thasup, Tananai: testo singolo

thasup, Tananai – sci@ll@: testo singolo

 

 

sci@ll@ è un singolo di thasup con Tananai contenuto nell’album c@ra++ere s?ec!@le.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> c@ra++ere s?ec!@le – thasup: testo di tutti i singoli dell’album

testo

A scuola l’ultima mezz’ora stavo sempre con brotha o con una tipa mora
Mi dicevano: “Dille qualcosa che si innamora”
Ma sono bloccato, lo farò magari dopo, quando
Penserò scialla
Penserò scialla
Okay, però scialla
Lo farò tipo dopo ma se non lo faccio scialla penserò scialla
Okay, però scialla
Lo farò tipo dopo, ma se non lo faccio

Affanculo queste bitch che si mangiano il trash
Tipo i video meme con le clip di Shrek
Io schimico con la mia tipa che nel blunt swisha te
Lo fa easy come far a-b-c-d-e
Tilti e te ne vai al bar in bici, frate’
No, non la stopperò quindi penso che nel blunt swisho
Boomer non fate figli, don’t do that
Che poi sbucano come buche
Spero funzioni la pubblicità della Durex
Oppure penso che nel blunt swisho
La droga, la-la droga
Anche se sto nome a me po’ stona
Ma sai che ce-ce l’ha insegnato la storia
Sì frate’, la solita noia
La solita roba
La solita bugia, speri che non si scopra
Ma è cosi ovvio che si infama da sola
Come Amber Heard e i vuoti di memoria
Io invece ce l’ho e mi ricordo che

A scuola l’ultima mezz’ora stavo sempre con brotha o con una tipa mora
Mi dicevano: “Dille qualcosa che si innamora”
Ma sono bloccato, lo farò magari dopo, quando
Penserò scialla
Penserò scialla
Okay, però scialla
Lo farò tipo dopo ma se non lo faccio scialla penserò scialla
Okay, però scialla Lo farò tipo dopo, ma se non lo faccio

Mi ha chiamato il presidente del consiglio
Dice: “Tana avrei bisogno di un consiglio
Voglio fare come te che sei uno sciallo”
Gli ho detto: “Chiama dopo, sto chillando”
C’è Saretta nel mio bagno
Questa notte me la mangio (Gnam)
La mia tipa è un architetto, che bello
Può ricostruire i club che ho distrutto
Sto tranquillo, cucino una pasta al pesto
Vieni se sei un tipo a posto
Sto tranquillo, morbido come un marshmallow
Carico come un carrello (Eh)
Oggi mi sono svegliato bene
Volevo rapinare una banca (Uh-ah)
Però fa caldo, sbatti col passamontagna
Quindi scialla
Io non voglio starti addosso
Però voglio pure starti addosso
Questo bel discorso puoi anche farmelo sopra il mio letto

A scuola l’ultima mezz’ora stavo sempre con brotha o con una tipa mora
Mi dicevano: “Dille qualcosa che si innamora”
Ma sono bloccato, lo farò magari dopo, quando
Penserò scialla
Penserò scialla
Okay, però scialla
Lo farò tipo dopo ma se non lo faccio scialla penserò scialla
Okay, però scialla
Lo farò tipo dopo, ma se non lo faccio

Affanculo queste bitch che si mangiano il trash
Tipo i video meme con le clip di Shrek
Io schimico con la mia tipa che nel blunt swisha te
Lo fa easy come far a-b-c-d-e
Tilti e te ne vai al bar in bici, frate’
No, non la stopperò quindi penso che nel blunt swisho
Boomer non fate figli, don’t do that
Che poi sbucano come buche
Spero funzioni la pubblicità della Durex
Oppure penso che nel blunt swisho
La droga, la-la droga
Anche se sto nome a me po’ stona
Ma sai che ce-ce l’ha insegnato la storia
Sì frate’, la solita noia
La solita roba
La solita bugia, speri che non si scopra
Ma è cosi ovvio che si infama da sola
Come Amber Heard e i vuoti di memoria
Io invece ce l’ho e mi ricordo che

A scuola l’ultima mezz’ora stavo sempre con brotha o con una tipa mora
Mi dicevano: “Dille qualcosa che si innamora”
Ma sono bloccato, lo farò magari dopo, quando
Penserò scialla
Penserò scialla
Okay, però scialla
Lo farò tipo dopo ma se non lo faccio scialla penserò scialla
Okay, però scialla Lo farò tipo dopo, ma se non lo faccio

Mi ha chiamato il presidente del consiglio
Dice: “Tana avrei bisogno di un consiglio
Voglio fare come te che sei uno sciallo”
Gli ho detto: “Chiama dopo, sto chillando”
C’è Saretta nel mio bagno
Questa notte me la mangio (Gnam)
La mia tipa è un architetto, che bello
Può ricostruire i club che ho distrutto
Sto tranquillo, cucino una pasta al pesto
Vieni se sei un tipo a posto
Sto tranquillo, morbido come un marshmallow
Carico come un carrello (Eh)
Oggi mi sono svegliato bene
Volevo rapinare una banca (Uh-ah)
Però fa caldo, sbatti col passamontagna
Quindi scialla
Io non voglio starti addosso
Però voglio pure starti addosso
Questo bel discorso puoi anche farmelo sopra il mio letto

A scuola l’ultima mezz’ora stavo sempre con brotha o con una tipa mora
Mi dicevano: “Dille qualcosa che si innamora”
Ma sono bloccato, lo farò magari dopo, quando
Penserò scialla
Penserò scialla
Okay, però scialla
Lo farò tipo dopo ma se non lo faccio scialla penserò scialla
Okay, però scialla Lo farò tipo dopo, ma se non lo faccio

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *