Chloë & Latto – For the Night: traduzione e testo canzone

For the Night – Chloë & Latto: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

I asked myself why
We can’t be closer
I played those same games a thousand times over
And you crave those long nights
With me oh don’t ya
You can leave your guard at the door
And let me love you for the night

I like how you rough around the edges
Laying on your chest in my bed now
Loving all the days we together
If they don’t get it, then forget it, I do
Yea I do
The way I do

They don’t know me like you
All the things that we’ve been through

Love when you call me baby
Make me feel like your lady
And we go round for round
That KO love is never lazy
But when I wake up you ain’t there
And now I’m going crazy

I asked myself why
We can’t be closer
I played those same games thousand times over
And you crave those long nights
With me oh don’t ya
You can leave your guard at the door
And let me love you for the night

I know them other girls
Yea they all the same
You could have the world
Or you could have LA
I’ma give it to you
And I don’t hesitate
If I call you up then you know that I’m on the way

You run your mouth
Cashing checks that you know gonna bounce
You say you promise and promise
You’ll figure it out
But I cannot wait
You teasing me
I back down

I asked myself why
We can’t be closer
I played those same games thousand times over
And you crave those long nights
With me oh don’t ya
You can leave your guard at the door
And let me love you for the night

Big Latto
Uh
That don’t mean you good
They only love you at your best
You know where to come and crash
When your life a wreck
Walked in stressed, left with hickies on your neck
Pull up, get that spin on the mic like Funk Flex
You need a bitch know what to do with you
Call you up like where you at and nigga who with you?
I’m the only one know everything you like
You can have this for the night or for your life

I asked myself why
We can’t be closer
I played those same games thousand times over
And you crave those long nights
With me oh don’t ya
You can leave your guard at the door
And let me love you
For the night

traduzione

Mi sono chiesto perché
Non possiamo essere più vicini
Ho giocato a quegli stessi giochi mille volte
E tu brami quelle lunghe notti
Con me oh non è vero
Puoi lasciare la guardia alla porta
E lascia che ti ami per la notte

Mi piace come sei ruvido intorno ai bordi
Sdraiato sul tuo petto nel mio letto ora
Amare tutti i giorni che stiamo insieme
Se non lo capiscono, allora dimenticalo, lo faccio
Si
Il modo in cui lo faccio

Non mi conoscono come te
Tutte le cose che abbiamo passato

Adoro quando mi chiami piccola
Fammi sentire come la tua signora
E giriamo in tondo
Quell’amore KO non è mai pigro
Ma quando mi sveglio non ci sei
E ora sto impazzendo

Mi sono chiesto perché
Non possiamo essere più vicini
Ho giocato a quegli stessi giochi migliaia di volte
E tu brami quelle lunghe notti
Con me oh non è vero
Puoi lasciare la guardia alla porta
E lascia che ti ami per la notte

Li conosco altre ragazze
Sì, sono tutti uguali
Potresti avere il mondo
Oppure potresti avere LA
Te lo darò
E non esito
Se ti chiamo, allora sai che sto arrivando

Tu fai scorrere la bocca
Incassare assegni che sai rimbalzeranno
Dici che prometti e prometti
Lo capirai
Ma non posso aspettare
Mi stai prendendo in giro
mi arrendo

Mi sono chiesto perché
Non possiamo essere più vicini
Ho giocato a quegli stessi giochi migliaia di volte
E tu brami quelle lunghe notti
Con me oh non è vero
Puoi lasciare la guardia alla porta
E lascia che ti ami per la notte

Grande Latto
Ehm
Questo non significa che sei bravo
Ti amano solo al meglio
Sai dove venire e schiantarti
Quando la tua vita è un disastro
Entrato stressato, lasciato con gli hickies sul collo
Tirati su, fai girare il microfono come Funk Flex
Hai bisogno che una cagna sappia cosa fare con te
Ti chiami come dove sei e negro chi con te?
Sono l’unico a sapere tutto quello che ti piace
Puoi averlo per la notte o per la tua vita

Mi sono chiesto perché
Non possiamo essere più vicini
Ho giocato a quegli stessi giochi migliaia di volte
E tu brami quelle lunghe notti
Con me oh non è vero
Puoi lasciare la guardia alla porta
E lascia che ti ami
Per la notte

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *