La Prima Festa Del Papà – Tiziano Ferro: testo singolo

Tiziano Ferro – La Prima Festa Del Papà: testo singolo

 

 

La Prima Festa Del Papà è un singolo di Tiziano Ferro contenuto nell’album Il mondo è nostro.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche — > Tiziano Ferro – Il mondo è nostro: testi di tutti i singoli dell’album

testo

Io cambio anima, tu cambi sorriso
Da un mese all’altro senza troppo preavviso
Siamo diventati
Definitivamente nostri

Provo a nasconderti da questo dolore
Ma io non sono Dio, son solo tuo padre
Mi fa strano anche dirlo
E a te fa strano vedermi piangere

Io che non ho mai capito niente
Neanche ti sognavo perché ti negavano a chi è come me
Poi arrivò un messaggio, era mio padre
Che mi diceva: “La storia prosegue, il testimone è tuo”

Splendi, amore grande
E fai che resti arte la tua vita
E illumina anche me, me, me
Che tutto il resto è solo una valigia di ricordi e di pensieri

Gettala nel mare, tra tutte le altre guerre
Che questo non è amore
È, è la rivoluzione
E la guardo da qua, la mia prima festa del papà

Io che mi vedo sempre poco importante
Però si può sognare anche da grande
Vivere per voi
Non sarà certo così difficile

Io che non ho mai capito niente
Neanche vi sognavo, perché mi negavo un amore così
Come in quel messaggio di mio padre
Che diceva: “Il tempo corre, fermalo con loro, poi si vedrà
E tanti auguri da papà a papà”

Splendi, amore grande
E fai che resti arte la tua vita
E illumina anche me, me, me
Che tutto il resto è solo una valigia di ricordi e di pensieri

Gettala nel mare, tra tutte le altre guerre
Che questo non è amore
È, È la rivoluzione
E la guardo da qua

Chi ha vissuto coi sogni da parte
Chi lo nega, ma è morto ad arte
In questa città da tre sillabe sole
Che composero le mie parole
Da bambino le ho tutte imparate
E da grande le ho pure inventate
Figli miei, sono nato in un mondo
Che distrusse quel sogno a metà
Ma I miracoli non puoi fermarli
Come la mia prima festa del papà

Tu splendi, vita mia
Che tutto il resto è buio
Il mondo è fortunato
A poter dormire accanto a te, ad averti qua
E anche io, perché oggi rimarrà per sempre
La mia prima festa del papà

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *