Dejau’ – Rauw Alejandro: traduzione e testo canzone

Rauw Alejandro – Dejau’: traduzione e testo canzone

 

 

Dejau’ è una canzone di Rauw Alejandro contenuta nell’album Saturno.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Ahora me llama
Ahora me llama dizque pa’ resolve-er
Y yo dándole a otra, si quieres somos tre-es
Estoy dejao y yo no pienso volve-er
No pienso volve-er

Ahora me llama
Ahora me llama dizque pa’ resolve-er
¿Pa’ qué mentir? Soltero me siento bie-en
Tú no me dejaste, baby, yo te dejé-e
Y no pienso volve-er

Hola, estoy soltero y me pongo bellaco fácil
En la disco haciendo más ruido que una Kawasaki
‘Toy como un desierto, mami, tú eres mi oasis
La tiré pa’ afuera, adentro la dejo casi

De volver ella trata
Ya borré toa la data
Tengo una nueva gata
Que es bi, pero tira más pa’ pata
Su sudor me arrebata
Con ella estoy a fogata
Su mirada me mata
Me pongo perro, ella se pone sata
Fumando como un rasta
Aquí no se ahorra, aquí se gasta
Perreando uba-uba-guata
Se pegó y sintió la culata
Bellaqueo sin mucha lata
Si llaman, que me hablen de plata
Si eres tú, no quiero saber nada
Vas bloquea’, cancelada

Ahora me llama
Ahora me llama dizque pa’ resolve-er
¿Pa’ qué mentir? Soltero me siento bie-en
Tú no me dejaste, baby, yo te dejé-e
Y no pienso volve-er

Tóxica como Kanye y Kim
Le gusta que le eche pa’l lao el G-string
Que se lo meta sin
Cuando grita le doy pa’ que muerda el cojín
Volando en una jodía nota cabrona, me siento Aladdín
Me subieron los monchies, dame ese budín
Que nada se ve pa’ adentro de la Mercedes satín

Quiero un perreo pa’ esta bellaquera
Yo ando con delincuentes y tú con bandolera’
Házmelo como si mañana entrara a la nevera
Le di tijera, ahora hago lo que quiera
Porque estoy dejao

traduzione

ora chiamami
Ora mi chiama presumibilmente per risolvere-er
E lo do a un altro, se vuoi siamo in tre
Sono rimasto e non credo che tornerò
Non credo che tornerò

ora chiamami
Ora mi chiama presumibilmente per risolvere-er
Perchè mentire? Single mi sento bene
Non mi hai lasciato, piccola, ti ho lasciato-e
E non credo che tornerò

Ciao, sono single e divento facile
In discoteca a fare più rumore di una Kawasaki
‘Gioca come un deserto, mamma, tu sei la mia oasi
L’ho buttata fuori, l’ho quasi lasciata dentro

Lei cerca di tornare
Ho già cancellato tutti i dati
Ho un nuovo gatto
Questo è bi, ma tira più pa’ zampa
Il tuo sudore mi rapisce
Con lei sono al fuoco
il suo sguardo mi uccide
Io indosso cane, lei indossa sata
fumando come un rasta
Qui non risparmi, qui spendi
Perreando uba-uba-wadding
Si è bloccato e ha sentito il sedere
Bellaqueo senza molto può
Se chiamano, lascia che mi parlino di soldi
Se sei tu, non voglio sapere niente
Stai bloccando’, annullato

ora chiamami
Ora mi chiama presumibilmente per risolvere-er
Perchè mentire? Single mi sento bene
Non mi hai lasciato, piccola, ti ho lasciato-e
E non credo che tornerò

Tossico come Kanye e Kim
Gli piace che gli lanci pa’l lao il perizoma
lascia che lo metta senza
Quando urla gli do pa’ per mordere il cuscino
Volando con un fottuto biglietto, mi sento come Aladdin
Ho tirato su i monchies, dammi quel budino
Che all’interno della Mercedes satinata non si vede niente

Voglio un perreo pa’ questa bellaquera
Io cammino con i criminali e tu con una borsa a tracolla
Fallo a me come se domani entrassi in frigo
Le ho dato le forbici, ora faccio quello che vuole
perché sono rimasto

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *