Más de Una Vez – Rauw Alejandro: traduzione e testo canzone

Rauw Alejandro – Más de Una Vez: traduzione e testo canzone

 

 

Más de Una Vez è una canzone di Rauw Alejandro contenuta nell’album Saturno.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Con repetir no contábamos
Pero nos gustó y nos liamos
Mi lengua por sus aguas nada como un pez
La hice correrse más de una vez
Más de una vez
Más de, más de, más de una-

(Fóllame ya
Fóllame ya
Cariño)
Más de, más de, más de
Una, una vez

(Fóllame ya
Fóllame ya
Mi vida
Si me vas a follar, ya, amor)

Baby
Tu cuerpo una guitarra, yo soy tu Elvis
No lo pidas suave, hoy te rompo y te arreglo la pelvis
Yo sé que te da trabajo subirte los Levis
Ese culo está heavy, yeah

Mírame, admite que
Soy el único que entiende todas tus partes
Yo sé cómo tocarte
Ódiame o ámame
Pero al final, encima de mí solo quieres treparte
Y tú lo que pides vo’ a darte

Cuando quieras me puedes llamar
No hay que justificar, yo te paso a buscar
A la luna, donde sea
Yo voy a llegar al centro de tu alma
Contigo no se calma esta bellaquera
Que no se supera
Quiero que se repita, que se repita
Baby, cuando quieras
Donde sea
Si tú eres mi loquita
Mi loquita, oh, yeah

(Fóllame ya
Fóllame ya
Cariño)
Más de, más de, más de
Una, una vez

(Fóllame ya
Fóllame ya
Mi vida
Si me vas a follar, ya, amor)

Flotando con la corriente
¿Qué quieres exactamente?
Tu puerta abierta ya de frente
Ya quiero entrar en tu mente
Déjame descifrarte
Tu lado oscuro, liberarte
Que soy digno de ti demostrarte, eh

Con repetir no contábamos
Pero nos gustó y nos liamos
Mi lengua por sus aguas nada como un pez
La hice correrse más de una vez
Más de una vez

(Fóllame ya
Fóllame ya
Cariño)
Más de, más de, más de
Una, una vez

(Fóllame ya
Fóllame ya
Mi vida
Si me vas a follar, ya, amor)

Cuando quieras me puedes llamar
No hay que justificar, yo te paso a buscar
A la luna, donde sea
Yo voy a llegar al centro de tu alma
Contigo no se calma esta bellaquera
Que no se supera
Quiero que se repita, que se repita
Baby, cuando quieras
Donde sea
Si tú eres mi loquita
Mi loquita, oh, yeah

traduzione

Con ripetizione non abbiamo contato
Ma ci è piaciuto e ci siamo messi insieme
La mia lingua nuota nelle sue acque come un pesce
L’ho fatta venire più di una volta
Più di una volta
Più di, più di, più di uno-

(fottimi già
fottimi adesso
Dolcezza)
Più di, più di, più di
uno, una volta

(fottimi già
fottimi adesso
La mia vita
Se hai intenzione di fottermi, già, amore)

Bambino
Il tuo corpo è una chitarra, io sono il tuo Elvis
Non chiederlo a bassa voce, oggi ti spezzo e ti sistemo il bacino
So che ti dà problemi indossare i tuoi Levis
Quel culo è pesante, sì

Guardami, ammettilo
Sono l’unico che capisce tutte le tue parti
So come toccarti
Odiami o amami
Ma alla fine, sopra di me vuoi solo arrampicarti
E quello che chiedi te lo darò

Quando vuoi puoi chiamarmi
Non c’è bisogno di giustificare, vengo a prenderti
Sulla luna, ovunque
Raggiungerò il centro della tua anima
Con te questo mascalzone non si calma
che non è superato
Voglio che si ripeta, che si ripeta
Tesoro, quando vuoi
Ovunque
Se sei il mio pazzo
Il mio pazzo, oh, sì

(fottimi già
fottimi adesso
Dolcezza)
Più di, più di, più di
uno, una volta

(fottimi già
fottimi adesso
La mia vita
Se hai intenzione di fottermi, già, amore)

fluttuando con il flusso
Cosa vuoi esattamente?
La tua porta è già aperta di fronte
Voglio già entrare nella tua mente
fammi capire
Il tuo lato oscuro, ti rende libero
Che sono degno che te lo mostri, eh

Con ripetizione non abbiamo contato
Ma ci è piaciuto e ci siamo messi insieme
La mia lingua nuota nelle sue acque come un pesce
L’ho fatta venire più di una volta
Più di una volta

(fottimi già
fottimi adesso
Dolcezza)
Più di, più di, più di
uno, una volta

(fottimi già
fottimi adesso
La mia vita
Se hai intenzione di fottermi, già, amore)

Quando vuoi puoi chiamarmi
Non c’è bisogno di giustificare, vengo a prenderti
Sulla luna, ovunque
Raggiungerò il centro della tua anima
Con te questo mascalzone non si calma
che non è superato
Voglio che si ripeta, che si ripeta
Tesoro, quando vuoi
Ovunque
Se sei il mio pazzo
Il mio pazzo, oh, sì

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *