KAROL G – CAIRO: traduzione e testo canzone

CAIRO – KAROL G: traduzione e testo canzone

 

 

CAIRO è una canzone di KAROL G.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

No sé si e’ el alcohol
Lo que me tiene confesando esto que estoy sintiendo desde hace rato
Sé que el amor no estaba en el contrato
Pero te pasa igual, yo te lo noto también

Juré que no me iba a coger de ningún culito
Y aquí me tienes hablándote bonito
Mis amiga’ me dicen que él es medio perrito
Lo de bandido fresco yo te lo quito
Dije que solo sexo una vеz, no repito
Y ya quedarme еn tu cama es mi plan favorito
No estoy enamora’ pero falta poquito
Yo sé, que me falta poquito

Me tiene diciéndole “amor”, tratándolo tierno
No me gustaba dormir con nadie, ahora si no es con él a mi la’o no me duermo
Yo que solo quería una noche para quitarme las ganas que le tengo
Aquí estoy siempre para lo que necesite y cuidándolo cuando está enfermo
No sé que me ha pasa’o, el encule me ha gana’o
Por ti no tengo gana’o, a todo’ los he aleja’o, sí
En visto los he deja’o, sí, no quiero saber de ninguno más
Me siento bien con lo que tú me das, te quedas o te vas, ya tú verás
Pero no sé lo que ha pasa’o el encule me ha gana’o
Por ti no tengo gana’o, a todo’ los he aleja’o, sí
En visto los he deja’o, sí, no quiero saber de ninguno más
Me siento bien con lo que tu me das, te quedas o te vas, ya tú verás, pero

Juré que no me iba a coger de ningún culito
Y aquí me tiene’ hablándote bonito
Mis amigas me dicen que ere’ medio perrito
Lo de bandido fre’co yo te lo quito
Dije que solo sexo una vez, no repito
Y ya quedarme en tu cama es mi plan favorito
No estoy enamora’ pero falta poquito
Yo sé, que me falta poquito

No sé si e’ el alcohol
Lo que me tiene confesando esto que estoy sintiendo desde hace rato
Sé que el amor no estaba en el contrato
Pero te pasa igual, yo te lo noto también-bien-bien-bien
Yo te lo noto también-bien-bien-bien
Yo te lo noto tam-
Yo te lo noto tam-

O-O-Ovy On The Drums

traduzione

Non so se è alcol
Cosa mi hai confessato che provo da molto tempo
So che l’amore non era nel contratto
Ma a te succede lo stesso, lo noto anche io

Ho giurato che non mi sarei fottuta il culo
E qui mi hai parlato, baby
I miei amici mi dicono che sei un mezzo cucciolo
Il bel bandito mi prendo
Ho detto sesso solo una volta, non lo ripeto
E stare nel tuo letto è il mio piano preferito
Non sono innamorata ma ci sono quasi
So che mi manchi un po’

Mi hai chiamata “amore”, in modo carino baby
Non mi piaceva dormire con nessuno, ora se non è con lui al mio fianco non dormo
Volevo solo una notte per togliermi il desiderio che ho per lui
Sono sempre qui per quello di cui hai bisogno e mi prendo cura di te quando sei malato
Non so cosa mi sia successo, lo stronzo mi ha picchiato
Per te non voglio nessuno, li ho respinti tutti, sì
Visto che li ho lasciati, sì, non ne voglio più sapere
Mi sento bene con quello che mi dai, rimani o vai, vedrai
Ma non so cosa sia successo o lo stronzo mi abbia picchiato
Per te non ne ho voglia, li ho respinti tutti, sì
Visto che li ho lasciati, sì, non ne voglio più sapere
Mi sento bene con quello che mi dai, rimani o vai, vedrai, ma

Ho giurato che non mi sarei fottuta il culo
E qui mi hai parlato, baby
I miei amici mi dicono che sei un mezzo cane
Il bel bandito mi prendo
Ho detto sesso solo una volta, non lo ripeto
E stare nel tuo letto è il mio piano preferito
Non sono innamorata ma ci sono quasi
So che mi manchi un po’

Non so se è alcol
Cosa mi hai confessato questo che provo da molto tempo
So che l’amore non era nel contratto
Ma la stessa cosa succede a te, me ne accorgo anch’io-bene-bene-bene
Ti noto troppo bene bene bene bene
Ti noto anch’io
Ti noto anch’io

O-O-Ovy On The Drums

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *