Zach Bryan – Sun to Me: traduzione e testo canzone

Sun to Me – Zach Bryan: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

5:34 a.m., I was about to start my day
But she layin’ there across me, so I stayed anyway
Arms tied, legs numb, wrapped around my knee
Sweetest of the sunflowers, yeah, you’re the sun to me

I don’t recall what you were wearin’ on the first night we met
Besides the subtle cloud around you from my last cigarette
And you come from a good place with a happy family
The only bad you’ve ever done was to see the good in me

But I’ve been livin’, waitin’ on the day
That the good Lord willin’, send you out my way
I’ve seen hard timеs, bad luck, all that in-between
Sweetest of the sunflowеrs, yeah, you’re the sun to me

And I remember being younger and my mother told me the truth
Find someone who grows flowers in the darkest parts of you
Take heed when things get hard and don’t you ever turn around
You’ll find someone, someday, somewhere that grows you to the clouds

And you walked me home that evenin’ when I could barely walk
And you spoke to me so sweetly on the days I couldn’t talk
And now I’m seein’ clearly and I’m growin’ up so free
Sweetest of the sunflowers, yeah, you’re the sun to me

I’ve been livin’, waitin’ on the day
That the good Lord willin’, send you out my way
I’ve seen hard times, bad luck, all that in-between
Sweetest of the sunflowers, yeah, you’re the sun to me
Sweetest of the sunflowers, yeah, you’re the sun to me

traduzione

5:34, stavo per iniziare la mia giornata
Ma lei giaceva lì sopra di me, quindi sono rimasto comunque
Braccia legate, gambe intorpidite, avvolte attorno al mio ginocchio
Il più dolce dei girasoli, sì, tu sei il sole per me
Non ricordo cosa indossavi la prima sera che ci siamo incontrati
Oltre alla sottile nuvola intorno a te dalla mia ultima sigaretta
E vieni da un buon posto con una famiglia felice
L’unico male che tu abbia mai fatto è stato vedere il buono in me
Ma ho vissuto, aspettando il giorno
Che il buon Dio voglia, ti mandi a modo mio
Ho visto momenti difficili, sfortuna, tutto quello che c’è nel mezzo
Il più dolce dei girasoli, sì, tu sei il sole per me
E ricordo che ero più giovane e mia madre mi disse la verità
Trova qualcuno che coltiva fiori nelle parti più oscure di te
Fai attenzione quando le cose si fanno difficili e non voltarti mai
Troverai qualcuno, un giorno, da qualche parte che ti farà crescere fino alle nuvole
E mi hai accompagnato a casa quella sera quando riuscivo a malapena a camminare
E mi hai parlato così dolcemente nei giorni in cui non potevo parlare
E ora ci vedo chiaramente e sto crescendo così libero
Il più dolce dei girasoli, sì, tu sei il sole per me
Ho vissuto, aspettando il giorno
Che il buon Dio voglia, ti mandi a modo mio
Ho visto momenti difficili, sfortuna, tutto quello che c’è nel mezzo
Il più dolce dei girasoli, sì, tu sei il sole per me
Il più dolce dei girasoli, sì, tu sei il sole per me

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *