Ojalá – Paulo Londra: traduzione e testo canzone

Paulo Londra – Ojalá: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Óyeme
Donde sea que tú estés, te buscaré
Porque aunque quiera, no puedo alejarme
Hace tiempo quería decirte lo que en mí se esconde

Sé muy bien
Que allá fuera del país te va bien
Y también que e’ demasiado tarde
Para ti contarte lo que me grabaste cuando me besaste

Ojalá
En tu camino encuentres alguien más
Que te dé cariño cuando tú estés mal
Porque contigo tuve la esperanza de volver a amar

Ojalá
En tu camino encuentres alguien más
Que te dé cariño cuando tú estés mal
Porque contigo tuve la esperanza de volver a amar

Ojalá, ojalá
Ojalá, ojalá, ojalá

Por fin solté el león
Me siento más cabrón
De tanto ver la luna, no me hace falta el sol
Igual los fin de semana es complicado cuando bebo alcohol
Quisiera verte en los lugare’ donde salimo’

Y ya no sé qué pasó, no encuentro más sentido
Siempre tuviste razón, debíamos ser amigos
Igual sé que del error algo he aprendido
Que ya no me guardo nada, mañana no sé si vivo, oh-yeh

Igual los fin de semana, cuando ya no tengo nada
Extraño esas llamadas aunque eran de madrugada que las penas me curaban
Igual los fin de semana, cuando ya no tengo nada
Extraño esas llamadas aunque eran de madrugada que las penas me curaban

Ojalá
En tu camino encuentres alguien más
Que te dé cariño cuando tú estés mal
Porque contigo tuve la esperanza de volver a amar

Ojalá
En tu camino encuentres alguien más
Que te dé cariño cuando tú estés mal
Porque contigo tuve la esperanza de volver a amar

Ojalá, ojalá
Ojalá, ojalá
Ojalá, ojalá
Ojalá, ojalá
Ojalá, ojalá
En tu camino encuentres alguien más

Ojalá, ojalá, ojalá

traduzione

ascoltami
Ovunque tu sia, io ti cercherò
Perché anche se lo volessi, non posso andarmene
Per molto tempo ho voluto dirti cosa è nascosto in me

lo so molto bene
Che fuori dal paese le cose ti stanno andando bene
E anche che è troppo tardi
Che tu ti dica cosa hai registrato quando mi hai baciato

Spero che
Sulla tua strada trovi qualcun altro
Darti amore quando sei cattivo
Perché con te ho avuto la speranza di amare ancora

Spero che
Sulla tua strada trovi qualcun altro
Darti amore quando sei cattivo
Perché con te ho avuto la speranza di amare ancora

Auspicabilmente
Vorrei, vorrei, vorrei

Finalmente ho liberato il leone
Mi sento più un bastardo
Da così tanto vedere la luna, non ho bisogno del sole
Anche nei fine settimana è complicato quando bevo alcolici
Mi piacerebbe vederti nei posti in cui siamo usciti

E non so più cosa sia successo, non trovo più senso
Avevi sempre ragione, dovremmo essere amici
So ancora di aver imparato qualcosa dall’errore
Che non conservo più niente, domani non so se vivo, oh-yeh

Lo stesso nei fine settimana, quando non ho più niente
Mi mancano quelle chiamate anche se erano la mattina presto che i dolori mi guarivano
Lo stesso nei fine settimana, quando non ho più niente
Mi mancano quelle chiamate anche se erano la mattina presto che i dolori mi guarivano

Spero che
Sulla tua strada trovi qualcun altro
Darti amore quando sei cattivo
Perché con te ho sperato di amare ancora

Spero che
Sulla tua strada trovi qualcun altro
Darti amore quando sei cattivo
Perché con te ho sperato di amare ancora

Auspicabilmente
Auspicabilmente
Auspicabilmente
Auspicabilmente
Auspicabilmente
Sulla tua strada trovi qualcun altro

Vorrei, vorrei, vorrei

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *