È sempre Mezzogiorno: Cannelloni Fiorentini al cavolo nero di Federico Fusca

È sempre Mezzogiorno, oggi 5 dicembre 2022: ricetta Cannelloni Fiorentini di Federico Fusca

 

 

Nella puntata di oggi di È sempre Mezzogiorno Federico Fusca ha proposto i Cannelloni Fiorentini. Ecco gli ingredienti:

  • 250 g farina 00, 500 ml latte, 3 uova, sale
  • 2 mazzi di cavolo nero, 4 salsicce, 600 g ricotta, sale e pepe
  • Besciamella: 2 l latte, 100 g burro, 100 g farina 00, noce moscata, sale e pepe
  • 400 g formaggio grattugiato, burro

Passiamo ora al procedimento della ricetta.

Iniziamo a pulire le foglie del cavolo, privandole della parte centrale. Le sbollentiamo in acqua. Lo scoliamo, lo strizziamo e lo tritiamo finemente al coltello.
Per le crespelle sbattiamo le uova con la farina ed il sale. Aggiungiamo il latte e lavoriamo fino ad ottenere una pastella senza grumi. Copriamo e lasciamo riposare almeno mezz’ora. Coliamo la pastella su una padella ben calda ed imburrata, un mestolo per volta, in modo da velare il fondo. Lasciamo cuocere le crespelle sui due lati e le teniamo da parte.
Per il ripieno sgraniamo la salsiccia e la facciamo rosolare in padella, fino a farla asciugare. In una ciotola, mescoliamo la salsiccia alla ricotta ed al cavolo nero. Sale, pepe e nosce moscata e teniamo da parte.
Farciamo ogni crespella con un po’ di ripieno e diamo la forma di cannellone.
Per la besciamella in una pentola facciamo sciogliere il burro ed uniamo la farina. Dopo qualche istante, uniamo il latte e, mescolando, portiamo a bollore. Aggiustiamo di sale, pepe e noce moscata.
In una pirofila formiamo uno strato di besciamella e posizioniamo sopra i cannelloni. Copriamo con la besciamella rimasta e spolveriamo con il parmigiano grattugiato e fiocchi di burro. Mettiamo in forno caldo a 180° per 20 minuti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *