Flusso d’incoscienza (La Sete di Sostanza) – MezzoSangue: testo singolo

MezzoSangue – Flusso d’incoscienza (La Sete di Sostanza): testo singolo

 

 

Flusso d’incoscienza (La Sete di Sostanza) è un singolo di MezzoSangue contenuto nell’album Sete.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Strofa 1]
Yeah, yeah, yeah
Io due soldi li ho fatti ma fammi dire
Ancora il mio culo sopra il sedile
Una Punto del cazzo da quattro lire
Giuro, non faccio per dire ma è un fatto di stile
E sarà che mi basta tale
O che non mi basta chi dimostrare
Non basto a me stesso che tanto anch’io
Ho il dito puntato sul nome mio
Ho più immaginazione di ‘sti banali
Ho fatto la fame che manco i cani, ma mica la strada
Ci sono volute più palle, più [?], lontane
Scelte più comode fra le mani
Ma io non mi arruolo, è una guerra fra poveri
Sopra un deserto che dove cade
Anche il più ricco degenera

[Pre-Ritornello]
F-f-forse fossi fortе, fossi fesso, farei finta
Fammi forte, sono furbi, fanno i forti, sono fuffa
Con lе [?], sono freddi, fanno i freschi e sono freschi
[?] a fondo, so che pensa, non è un flusso di coscienza

[Ritornello]
Sai che forse fossi forte, fossi fesso, farei finta
[?], sono fumo, fammi [?]
Fino in fondo, fino in fondo, fino a fondo, si confondono
Mi confondo, mi confesso, questo è flusso d’incoscienza

[Strofa 2]
Quattro dischi li ho fatti, non puoi capire
Ho ancora una barca di nuove rime (Ohh)
Sarà che ho scelto ‘sto genere fatto di tante parole
Fammele dire (E si è)
Non mieterò vittime lessicali
Fra opinionisti e fra marchettari
Sento la puzza di pelle che cola
Inchiostri marciti di fake musicali
Passo di [?], prassi quando li bevo
Come pasti li lascio piatti
Non vedo sfide con sti fatti, non scendo a patti
Non sono il tipo come [?]
Premo due tasti e preparo i tasti
Back on, sai che pare?
Che più barre hai sbarre da smontare
Detto trovati un agente, ma ti pare
Detto trova gente giusta e non un cane
È una messa quando vado in scena
Tu non canti messa, fai una messa in scena
Fuori campo e se non fa una piega
Tu prima del palco fai la messa in piega (Carino)
Sai che penso?
Puoi fare mille versi ma non c’è verso
Vestire mille marche ma non hai la stoffa (No)
Neppure se fai il doppio non è un doppio senso
Fra’ non vali Mezzo, stoppa

[Pre-Ritornello]
F-f-forse fossi forte, fossi fesso, farei finta
Fammi forte, sono furbi, fanno i forti, sono fuffa
Con le [?], sono freddi, fanno i freschi e sono freschi
[?] a fondo, so che pensa, non è un flusso di coscienza

[Ritornello]
Sai che forse fossi forte, fossi fesso, farei finta
[?], sono fumo, fammi [?]
Fino in fondo, fino in fondo, fino a fondo, si confondono
Mi confondo, mi confesso, questo è flusso d’incoscienza

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *