Cattive abitudini – Lovegang126: testo singolo di Ketama126, Franco126, Pretty Solero, Ugo Borghetti

Lovegang126 (Ketama126, Franco126, Pretty Solero, Ugo Borghetti) – Cattive abitudini: testo singolo

 

Cattive abitudini è un singolo della Lovegang126 (Ketama126, Franco126, Pretty Solero, Ugo Borghetti).

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Strofa 1: Ketama126]
Ah, ah
Il lupo perde il pelo ma non il vizio
Per questo muoio a trentatré anni come Cristo
Alcol e Oxycontin e cicatrizzo
Sto tutto fatto mentre lo registro (Ah)
Ho sei vizi capitali, tutti tranne l’invidia (No)
Roma è la capitale del peccato ed è mia amica (È mia amica)
Drugstore Cowboy, facciamo una rapina (Tu-tu-tu)
Non mettere il cappello sul letto che porta sfiga (Ah)
Sei dischi di platino, me li lego al cazzo (Fanculo)
Sto mangiando platano fuori da questo Stato (Fanculo)
Educazione a schiaffi, mamma non mi ha viziato (Nah)
Ma piano piano crescendo ho recuperato (Ah)

[Ritornello: Franco126]
Ho una scusa buona per ogni cattiva abitudine
Fa buio in zona, addosso un senso di inquietudine
Un inferno di pinte, le faccе stravolte
Bottiglie rotte, cappa di sigarеtte
Ho una scusa buona per ogni cattiva abitudine
Fa buio in zona, la notte scende sulle cupole
Bevo birra, ma non serve per tappare i buchi
Sarà soltanto uno dei tanti trip andati storti

[Strofa 2: Pretty Solero]
(Oh)
Le cattive abitudini sono sempre le più dure a morire
Sto sulle spine (Oh)
Faccio testa o croce per capire
Questa sera dove andrò a finire o dove andrò a morire
Sembri un angelo caduto, io un diavolo distrutto
A lei le cola il trucco perché ho rovinato tutto
Faccio sempre peggio di quello che penso
E poi finisce sempre che mi pento
Rivotril, Oxycontin, Tavor e gin
Cristalli di MD, nei vicoli va così (Seh, seh, seh, seh)
Pasticche a castelletto
Non vado a letto, spero che facciano effetto

[Ritornello: Franco126]
Ho una scusa buona per ogni cattiva abitudine
Fa buio in zona, addosso un senso di inquietudine
Un inferno di pinte, le facce stravolte
Bottiglie rotte, cappa di sigarette
Ho una scusa buona per ogni cattiva abitudine
Fa buio in zona, la notte scende sulle cupole
Bevo birra, ma non serve per tappare i buchi
Sarà soltanto uno dei tanti trip andati storti

[Strofa 3: Ugo Borghetti]
Ho una brutta abitudine
Mi piace stare in giro coi miei ed ho sempre una buona scusa con lei
Ho una brutta abitudine, non la schiaccio
Mi piace quando il cuore esplode per colpa del sasso
Ho una brutta abitudine
Stappo birre coi denti per colmare la solitudine
Ho una brutta abitudine
Fumo chiuso nella stanza, vivo circondato dalla cappa
Ho una brutta abitudine
Cicco sulla stagnola all’interno del cerchio
A Trastevere molesto, merce sullo specchietto
Se mi guardo allo specchio, non vedo più Roberto

[Outro]
Mettimi la droga nello zucchero
Taglio e la merce vanno sempre assieme
Né canne né calmanti possono calmarmi
La soluzione non deve essere andare al bancone
Nei cortili qualcuno sta vendendo, qualcuno sta comprando
Abbiamo la riserva di Bourbouka per l’inverno
Pensavo de sta’ fatto, invece è solamente mal di testa

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *