Tutto inutile – Fulminacci: testo singolo

Fulminacci – Tutto inutile: testo singolo

 

 

Tutto inutile è un singolo di Fulminacci.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Come diceva Gesù ma pure mia nonna, “Chi rompe paga”
Io ci credevo al Bluetooth, ma forse era meglio se funzionava

E invece solo chi mi odia mi segue sempre
Volevo scrivere la storia sinceramente
Ma poi combatto con il filo delle cuffiette
Che cosa ho fatto io di male, dimmi

Che senso ha
Questa maledetta felicità
Se ci guardassimo da lontano
Sarebbe tutto un po’ più piccolo
Un po’ più facile
Oh-oh-oh
Come dire ciò che penso davvero
Però allo specchio
Da lontano
Le mie parole sono stupide
È tutto inutile
Tanto
È tutto inutile
Tanto
È tutto inutile

Come diceva Gesù ma pure mia…
No, aspetta, questo l’ho detto
Scusa, sono distratto
E a volte grido ad alta voce
Quello che penso e non si dice
Da quando mi hanno messo in testa
Che devo essere felice

E fare il bravo
Non mi conviene
Se poi ogni volta che ci provo
Nessuno vede
E dopo il dolce arriva il conto
E poi l’amaro
Così se voglio mi lamento
Del fatto che il mondo è buono
E caro

Che senso ha
Questa maledetta felicità
Se ci guardassimo da lontano
Sarebbe tutto un po’ più piccolo
Un po’ più facile
Oh-oh-oh
Come dire ciò che penso davvero
Però allo specchio
Da lontano
Le mie parole sono stupide
È tutto inutile
Tanto
È tutto inutile
Tanto

Lo sai che è tutto già scritto
E già l’hanno fatto
E baby, I love you te l’hanno già detto
E non mi rompere il cazzo
Che San Valentino
È soltanto una scusa per fare un bambino
È tutto inutile ma
È tutto qua
È tutto, tutto, ah
Ah, ah, ah

Che senso ha
Questa maledetta felicità
Se ci guardassimo da lontano
Sarebbe tutto un po’ più piccolo
Un po’ più facile
Oh-oh-oh
Come dire ciò che penso davvero
Però allo specchio
Da lontano
Le mie parole sono stupide
È tutto inutile
Tanto
È tutto inutile
Tanto
È tut-

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *