È sempre Mezzogiorno: Risotto carciofi crudi e cotti di Sergio Barzetti

È sempre Mezzogiorno, oggi 11 gennaio 2023: ricetta Risotto carciofi crudi e cotti di Sergio Barzetti

 

 

Nella puntata di oggi di È sempre Mezzogiorno Sergio Barzetti ha proposto Risotto carciofi crudi e cotti. Ecco gli ingredienti:

  • 320g di riso Baldo
  • 4 carciofi romaneschi
  • 4 carciofi spinosi
  • 2 patate gialle medie
  • 1 radice di zenzero
  • 1 cipolla
  • 1 acciuga
  • foglie di alloro
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 limone
  • 50g di pecorino grattugiato
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale
  • olio evo
  • sale e pepe

Passiamo ora al procedimento della ricetta.

Iniziamo a pulire i carciofi privandoli della parte esterna, più dura e della parte interna. Peliamo anche parte dei gambi quella più tenera.
Mettiamo i carciofi romaneschi a testa in già in un tegame con un’acciuga, prezzemolo, succo di limone, vino bianco ed un generoso filo d’olio. Sale e pepe, copriamo e lasciamo cuocere il tempo necessario.
I carciofi spinosi già puliti li tagliamo a fettine sottilissime.
Per la salsa, nel bicchiere del mixer mettiamo il prezzemolo, il succo di limone, lo zenzero fresco grattugiato e solo il succo, olio a filo; frulliamo con il mixer ad immersione. Condiamo una piccola parte dei carciofi spinosi a fettine con questa salsa.
In un tegame facciamo soffriggere la cipolla tritata con un filo d’olio. Uniamo gran parte dei carciofi spinosi a fettine e lasciamo rosolare qualche istante. Uniamo il riso a secco e lasciamo tostare. Bagniamo con il brodo vegetale e portiamo a cottura, aggiungendo anche qualche goccia di succo di limone e le patate grattugiate.
A cottura ultimata, mantechiamo con pecorino grattugiato e un po’ di salsa al prezzemolo. Serviamo con sopra i carciofi crudi marinati ed i carciofi alla romana.

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *