Capa tosta – Guè, Napoleone: testo singolo

Guè, Napoleone – Capa tosta: testo singolo

 

 

Capa tosta è un singolo di Guè con Napoleone contenuto nell’album Madreperla.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> Guè – Madreperla: testi di tutti i singoli dell’al

testo

[Intro: Guè]
Ah, yeah
G-U-È

[Strofa 1: Guè]
Fin che muoio voglio stare player
Tu mi dici che non posso, forever teenager (Ah)
Ti scrivo una poesia (Ah-ah), sul muro della più malfamata
Non me ne frega di quel motherfucker (Seh)
In Lacoste sulla costa, io capa tosta
Non mi interessa quanto costa, mettilo in borsa (Okay)
Non sono un santo (Ah), beh, ma siamo a Saint-Tropez (Wow)
E ti va bene pure un diavolo, seh, altro che (Ahah)
Ti ho comprato bottega, sbancato botteghino (Oh)
Raf Simons, attero a Capodichino (Uaun)
Mi ameresti se non facessi il grano sul boomcha (Ah?)
Faresti una rinuncia, prenderesti una denuncia (Seh)
In piedi, tu di schiena, mi dici che ci tieni più del mondo
Troppi pianeti nel sistema solare
Cambiare niente proprio
E suona male come un demo
Temo che tu mi piaci anche se sono sobrio

[Ritornello: Napoleone]
Santa Maria, come baci bene
Sotto ‘a stu cielo ‘e stelle
Nun succede ca nu succede
Ma io so capa tosta
‘O saje ca poi nun me ne fott
Però a stu giro appress a te cê so rimasta sott
Ce so rimasta sott

[Strofa 2: Guè]
Ah, mi piace stare sopra, ma sono rimasto sotto (Ahah)
Sono volato a Kyoto per rubarti fior di loto (Seh)
Dicevo che l’amavo
Ma in verità erano coca e Jack che parlavano
In giro, cerchi diciotto, fai (Ah, ah)
Se sali sopra su di me (Ah, ah)
Se poi ti giro e il tempo vola, si scioglie ed è forma Salvador (Uh)
E nuoto in una piscina di Calvador (Ah)
Ma non sei l’unica limitata
Io me ne torno dai miei hooligans in Milan
That’s right, ma il cuore intossicato
Togli il dolore come Oxy e Tavor, sì, quando ti bacio (Ah)

[Pre-Ritornello: Guè]
Se ti vedo per strada (Ah-ah)
Mi chiedo come ti vada, baby
Sembra sei presa bene (Ah), in verità nada, baby
Perché il tuo tipo paga (Ahah), però non ti appaga, baby
E che pensi alla G da sola in casa, baby (Seh)

[Ritornello: Napoleone]
Santa Maria, come baci bene
Sotto ‘a stu cielo ‘e stelle
Nun succede ca nun succede
Ma io so capa tosta
‘O saje ca poi nun me ne fott
Però a stu giro appress a te cê so rimasta sott
Ce so rimasta sott

[Outro: Napoleone]
In the darkness of the crazy nights
I’ nun vede niente
And i wanna kiss you all the time
Io e te sulamente
In the darkness of the crazy nights
I’ nun vede niente
And i wanna kiss you all the time
Io e te sulamente

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *