Free – Guè, Marracash & Rkomi: testo singolo

Guè, Marracash & Rkomi – Free: testo singolo

 

 

Free è un singolo di Guè con Marracash & Rkomi contenuto nell’album Madreperla.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> Guè – Madreperla: testi di tutti i singoli dell’al

testo

[Ritornello: Marracash]
Giocavo sporco ed ora sono così, yeah
Perché sei vuoto che vuoi essere un VIP, yeah
È per la pelle che ti escludono qui, yeah
Ed è per niente che mena la police, yeah
È per paura che si atteggiano street, yeah
Ed è insicura se si finge una bitch, yeah
Per il consenso espandi l’odio in un tweet, yeah
È per i soldi che sopporto ‘sta shit

[Strofa 1: Guè]
Yeah, ho preso un volo ed il pilota era più fuori di me
Mi sento solo tra la gente, tutti fuori di sé, yeah, yeah
L’oscurità del nostro tempo rimarrà così a lungo
Che imparerò a vedere al buio
Sto qua per il montepremi (Ah, ah)
Tu mangi fried chicken mentre fai body-shaming
E i moralisti fanno strisce, sì, sono così scemi
Che postano di black lives matter, ma in realtà odiano i neri
Dovete far suonare Baby (Free Baby)
Yo, brothi, tu non sei new rock, sei solo ignorante (Ahah)
‘Sta tipa è una thot, è rifatta uguale a tutte le altre
Quelli come noi, quali condanne senza processo? (Damn)
Senza aver mai capito un testo, non vedo ‘sto progresso (Ah, ah)
Il mondo va verso la dittatura
Quando rappo prendi appunti, il mio flow sotto dettatura
La brutality, pensare a mia figlia scompiglia i battiti
Il senso di sta reality, ucciso da una fatality

[Ritornello: Marracash]
Giocavo sporco ed ora sono così, yeah
Perché sei vuoto che vuoi essere un VIP, yeah
È per la pelle che ti escludono qui, yeah
Ed è per niente che mena la police, yeah
È per paura che si atteggiano street, yeah
Ed è insicura se si finge una bitch, yeah
Per il consenso espandi l’odio in un tweet, yeah
È per i soldi che sopporto ‘sta shit, yeah

[Strofa 2: Rkomi]
Giudichi un uomo, ho bisogno, non ha bisogno di un uomo
Quando ti dicono: “Stai in alto” ma sotto sotto sei solo
Aritmia per un post che non ha vita
Non ha luogo, non ha amici, il mondo nuovo in una spina
Se vuoi qualcosa che non hai fai qualcosa che non hai fatto
Non salti, non cadi mai, tu stai in camera e caghi il cazzo
Pensi che in cima non ci sia abbastanza spazio
Il messaggio, fatti un massaggio, riprova ed abbi coraggio
Giocavo sporco e dopo l’arresto di qualche amico ho perso te
Poi la testa e poi le idee
Nel mondo nuovo l’uomo è curvo e non sa stare solo
Non ha storia, non ha studio, non sa stare sobrio
Ho le valigie nel cappuccio
Perché vengo da un quartiere molto aperto
E mi tenevo tutto dentro
Mi sento acceso, mezzanotte
In giro non succede niente
Una cicatrice d’oro nelle tenebre

[Ritornello: Marracash]
Giocavo sporco ed ora sono così, yeah
Perché sei vuoto che vuoi essere un VIP, yeah
È per la pelle che ti escludono qui, yeah
Ed è per niente che mena la police, yeah
È per paura che si atteggiano street, yeah
Ed è insicura se si finge una bitch, yeah
Per il consenso espandi l’odio in un tweet, yeah
È per i soldi che sopporto ‘sta shit

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *