Feid – Mxfix G5: traduzione e testo canzone

Mxfix G5 – Feid: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

De afuera no me ven
Tengo 5 en los cristales
Yeah!
Ando medio azarao’
Están empezando a hablar
Mucho de mi en la calle
¡Hey!
No queremos amigos nuevos
No queremos parchar
Toda la mafia está puesta pal’ dinero
Pero sin olvidar
Que camellamos
Desde cero

La calle puede engañarme
Pero es la bendición
De los que
No están
Que me cuidan
En el cielo
La Virgen te acompañe
Dijeron mis padres
Antes de que el ferxxo
Cogiera vuelo

Otra vez más otra vez marcha
Todo estos cabrones visten duchi de marca
Me fui pa ro’ y me compre unas gafas
Pon este outfit, los medios me rechazan
Estaba en el estudio everyday, mi cucho dice que el que camella se
Le da por ley
Seguro mucha gente no nos dio el okay
Yo no quería perder el tiempo so mejor hagamos las paces. Con
Tanta culebra merchase
Ferxxo suena en la calle y en los cases
Estamos en train no queremos que nos atrasen
Coronamos pase lo que pase (Woah)

La calle puede engañarme
Pero es la bendición
De los que
No están
Que me cuidan
En el cielo
La Virgen te acompañe
Dijeron mis padres
Antes de que el ferxxo
Cogiera vuelo

De afuera no me ven
Tengo 5 en los cristales
Yeah!
Ando medio azarao’
Están empezando a hablar
Mucho de mi en la calle
¡Hey!
No queremos amigos nuevos
No queremos parchar
Toda la mafia está puesta pal’ dinero
Pero sin olvidar
Que camellamos
Desde cero

traduzione

Non mi vedono da fuori
Ne ho 5 nei cristalli
Sì!
Sono mezzo casuale
Stanno iniziando a parlare
Molto di me per strada
EHI!
Non vogliamo nuovi amici
non vogliamo patchare
Tutta la mafia è pronta per i soldi
Ma senza dimenticare
che abbiamo cammellato
Sin dall’inizio

la strada può ingannarmi
Ma è la benedizione
di cui
Non sono qui
che si prendono cura di me
Nel cielo
La Vergine sia con te
dicevano i miei genitori
Prima del ferxxo
prendere il volo

Ancora una volta marcia
Tutti questi bastardi indossano duchi di marca
Sono andato a ro’ e mi ha comprato degli occhiali
Indossa questo vestito, i media mi rifiutano
Ero in studio tutti i giorni, il mio cucho dice che quello che cammelli
lo dà per legge
Sicuramente molte persone non ci hanno dato l’ok
Non volevo perdere tempo, quindi è meglio che facciamo pace. Con
Tanta merce di serpenti
Ferxxo suona in strada e nelle casse
Siamo sul treno, non vogliamo essere ritardati
Incoroniamo qualunque cosa accada (Woah)

la strada può ingannarmi
Ma è la benedizione
di cui
Non sono qui
che si prendono cura di me
Nel cielo
La Vergine sia con te
dicevano i miei genitori
Prima del ferxxo
prendere il volo

Non mi vedono da fuori
Ne ho 5 nei cristalli
Sì!
Sono mezzo casuale
Stanno iniziando a parlare
Molto di me per strada
EHI!
Non vogliamo nuovi amici
non vogliamo patchare
Tutta la mafia è pronta per i soldi
Ma senza dimenticare
che abbiamo cammellato
Sin dall’inizio

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *