Stargazing (moonlight version) – Myles Smith: traduzione e testo canzone

Myles Smith – Stargazing (moonlight version): traduzione e testo canzone

 

Stargazing (moonlight version) è una canzone di Myles Smith.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Time stood still
Just like a photograph you made me feel
Like this would last forever lookin’ in your eyes
I see my whole life

Oh-oh-oooh
They say you know it when you know it and I know
Oh-oh-oooh
Promise that you’ll hold me close, don’t let me go
(Hey!)

Take my heart, don’t break it
Love me to my bones
All this time I’ve wasted
You were right there all along
You and I stargazin’
Intertwinin’ souls
We were never strangers
You were right there all along

I lose my mind
When I’m around you how I come alive
When I’m without you I can’t help but feel so lost
I wanna give you all I’ve got

Oh-oh-oooh
They say you know it when you know it and I know
Oh-oh-oooh
Promise that you’ll hold me close, don’t let me go
(Hey!)

Take my heart, don’t break it
Love me to my bones
All this time I’ve wasted
You were right there all along
You and I stargazin’
Intertwinin’ souls
We were never strangers
You were right there all along

Oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh
All along
Oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh

Take my heart, don’t break it
Love me to my bones
All this time I’ve wasted
You were right there all along

traduzione

VS pietra
Siediti, scorri uno
Accostati, camion Rolls
Sto cullando quello della rosa
Sono platino e pietre
Sono fuori a prendere i calcoli, sì
Sto ancora andando al cromo, sì
Ho quella merda addosso, sì
Ho quella merda adesso
Sbirciano quanto sia raro il tuo stile
Un 50 sugli occhiali
Vedo attraverso i cieli, sì
Trascorro ogni volta
Guarda i loro volti, li fissano tutti
10.000 al centesimo
Gioca con queste rastrelliere, sono un giocatore di palla

Vola come una farfalla, Lambo’ The V
La porto a fare shopping, il paio di C
Mi vedi scoppiare, loro mi fissano
Questo anello mi è costato un’eroina, una chiave
Ho detto al mio dentista di cararmi i denti
Facciamo tremare la Bottega V
Questa Margiela del 2003
Spingilo, lo sai che non ho il contratto d’affitto, baguette
Mi sta bene con lei, sono io la cattura
Se fa quello che dico, andrà a prenderlo
Sono in questa merda senza rimpianti
Solo io nella mia coupé, ISS
Gocciolo quando cammino, sono posseduto
Questa rosa sta bene sulla mia carne
Queste Rolls-Royce una dopo l’altra, sì
Sto galleggiando su quella merda come una moto d’acqua
Andiamo, una stronza non può mandarmi messaggi
A Firenze e Dubai la prossima settimana
Lei cioccolata, le piace Nestlé
Ho preso i broccoli, le tasche sono sane
Binocoli e loro Balenci
Cosa diavolo hai letto?
Sto cercando di guadagnare 200 Ms, per favore
100, vai in giro con dieci di questi

VS pietra
Siediti, scorri uno
Accostati, camion Rolls
Sto cullando quello della rosa
Sono platino e pietre
Sono fuori a prendere i calcoli, sì
Sto ancora andando al cromo, sì
Ho quella merda addosso, sì
Ho quella merda adesso
Sbirciano quanto sia raro il tuo stile
Un 50 sugli occhiali
Vedo attraverso i cieli, sì
Trascorro ogni volta
Guarda i loro volti, li fissano tutti
10.000 al centesimo
Gioca con queste rastrelliere, sono un giocatore di palla

Non scambierò la mia squadra, non potrei mai essere un traditore
Come i predoni balliamo, non avremmo mai pensato che ci avrebbero fatto irruzione
Il giovane Gunna sta per crollare, sono in travaglio
Mi sono impegnato in questo lavoro, non chiedo favori
Lanciami uno smash, schiaccia le patate
Scopare su Bae, le ha intrappolato il culo
Nessuna intervista, chiedimelo più tardi
Come Takeoff, preferisco essere ricco piuttosto che famoso, sì
Potrei andare a poliziotto Jojo il Patek
Sono noto per essere simpatico e collezionare
I miei diamanti e il mio oro in uno scrigno, uno scrigno Damier Louis V
Indossalo, posso andare Damier, RIP Virgil, mi ha dato il merito
Tra dieci anni, se guardo indietro a questa merda, prometto che farò del mio meglio
Quella crescita la vedono come iconica
Andiamo, contiamo questi soldi
Buon pane, il pane e il burro
Buon brindisi, non è così ironico
Le sto scavando nella figa e nella gola, e lei odia quando vado, è agganciata come una fonetica
Galleggio, sto fumando su questa cronica
Questi diamanti colpiscono quando c’è il sole

VS pietra
Siediti, scorri uno
Accostati, camion Rolls
Sto cullando quello della rosa
Sono platino e pietre
Sono fuori a prendere i calcoli, sì
Sto ancora andando al cromo, sì
Ho quella merda addosso, sì
Ho quella merda adesso
Sbirciano quanto sia raro il tuo stile
Un 50 sugli occhiali
Vedo attraverso i cieli, sì
Trascorro ogni volta
Guarda i loro volti, li fissano tutti
10.000 al centesimo
Gioca con queste rastrelliere, sono un giocatore di palla

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *