Mi Vieja – Anuel AA: testo, traduzione e video canzone

Mi Vieja – Anuel AA: testo, traduzione e video canzone

 

 

Mi Vieja è la canzone di Anuel AA contenuta nell’album Emmanuel.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

Leggi anche —> Emmanuel – Anuel AA: Testi, traduzioni e video di tutte le canzoni dell’album

testo

Quisiera tenerte de vuelta
Para abrazarte como no pude hacerlo cuando estaba en la celda
Antes ‘e que te me fuera mi vieja
Y me pesa
Porque yo sé que sufriste mucho y no aguantaste la sentencia (Uoh-uoh; yeh)
Quisiera tenerte de vuelta
Para abrazarte como no pude hacerlo cuando estaba en la celda
Antes ‘e que te me fuera mi reina

Tú sabe’ cuanto te extraño y el dolor que siento
Te fuiste con papa Dio’ y me quema por dentro
Porque sé que yo fui parte de tu sufrimiento
Y no me dio tiempo pa’ decir lo siento
Te agradezco mami porque sé que te fallé a ti
Pa’ que no faltara a nadie lo que me enseñaste
Sabía’ que estuve mal pero no me dejaste
Nunca me fallaste, no me abandonaste

Y ya (Yeh-yeh-yeh-yeh)
No soy el mismo sin ti la vida mami no se siente igual
Me arropa la soledád
Y ya (Yeh-yeh-yeh-yeh)
No soy el mismo sin ti la vida mami no se siente igual
A mí me quiere [?]

Quisiera tenerte de vuelta (Vuelta, yeh-yeh-yeh)
Para abrazarte como no pude hacerlo cuando estaba en la celda (Uah, uah)
Antes ‘e que te me fuera mi vieja
Y me pesa (Me pesa)
Porque yo sé que sufriste mucho y no aguantaste la sentencia (No, no, no, no; uoh-uoh; yeh-yeh-yeh-yeh)
Quisiera tenerte de vuelta
Para abrazarte como no pude hacerlo cuando estaba en la celda (Celda)
Antes ‘e que te me fuera mi reina

Dios bendiga a toa’ la’ madre’ en el cielo y en la tierra
Y a la’ que oran por su’ hijo’ en medio de la guerra
La esperanza muerta y nunca te veo vuelta
Y ya no me espera’ en la casa al otro lado de la puerta
Extraño la’ comida’ y ya la familia no está unida
Aquí yo sigo preso pero desde el cielo tú me cuida’
Fue mucha tristeza muchos dolores de cabeza
Y perdón por toa’ la’ vece’ que me encontraste las pieza’
Esa pistola era mi vida y eso te destruía
Siempre triste de noche pero riendo de día
Yo era un vago
Dizque listo y siempre la clavo
La vida pasa fracturo’ y en la celda la’ pago
Y después de tú muerte en la’ flore’ no hay olor (No hay olor)
Ora por mí pastor mata mi madre de dolor (De dolor)
Dio’ mío yo nunca debí nacer yo fui un error
¿Y con qué cara te oro si soy un pecador? (Pecador)
Porque mucha’ mujere’ hicieron el bien pero tú, le sobrepasaste a todos

Quisiera tenerte de vuelta (Para verte)
Para abrazarte como no pude hacerlo cuando estaba en la celda (1999)
Antes ‘e que te me fuera mi vieja
Y me pesa (Me pesa)
Porque yo sé que sufriste mucho y no aguantaste la sentencia (Uoh-uoh; yeh-yeh-yeh)
Quisiera tenerte de vuelta (De vuelta)
Para abrazarte como no pude hacerlo cuando estaba en la celda (Yeh-yeh-yeh-yeh)
Antes ‘e que te me fuera mi reina

Mi reina, yeh
Mi yeah, yeh-yeh
Te extraño y yeh-yeh
Te amo, uoh, yeh-yeh
Real Hasta La Muerte (Real Hasta La Muerte)

traduzione

Vorrei riaverti
Per abbracciarti come se non potessi quando ero nella cella
Prima che la mia vecchia mi lasciasse
E mi appesantisce
Perché so che hai sofferto molto e non hai sopportato la frase (Uoh-uoh; yeh)
Vorrei riaverti
Per abbracciarti come se non potessi quando ero nella cella
Prima che la mia regina mi lasciasse

Sai quanto mi manchi e il dolore che provo
Sei partito con papa Dio ‘e mi brucia dentro
Perché so che ero parte della tua sofferenza
E non ho avuto il tempo di chiedere scusa
Ti ringrazio mamma perché so di averti deluso
In modo che a nessuno mancherà ciò che mi hai insegnato
Sapevo di sbagliarmi ma non mi hai lasciato
Non mi hai mai deluso, non mi hai mai abbandonato

E ora (Yeh-yeh-yeh-yeh)
Non sono la stessa cosa senza di te, la mamma non ha la stessa sensazione
L’abbigliamento mi copre
E ora (Yeh-yeh-yeh-yeh)
Non sono la stessa cosa senza di te, la mamma non ha la stessa sensazione
Lui mi ama [?]

Vorrei riaverti indietro (Indietro, yeh-yeh-yeh)
Per abbracciarti come se non potessi quando ero nella cella (Uah, uah)
Prima che la mia vecchia mi lasciasse
E mi appesantisce (mi appesantisce)
Perché so che hai sofferto molto e non hai sopportato la frase (No, no, no, no; uoh-uoh; yeh-yeh-yeh-yeh)
Vorrei riaverti
Per abbracciarti come se non potessi quando ero nella cella (cella)
Prima che la mia regina mi lasciasse

Dio benedica una “madre” in cielo e in terra
E i “che pregano per il loro” figlio “nel mezzo della guerra
Spero morta e non ti vedrò mai più
E non mi aspetta più ‘in casa dall’altra parte della porta
Mi manca il “cibo” e la famiglia non è più insieme
Qui sono ancora imprigionato ma dal cielo ti prendi cura di me ‘
Era molta tristezza, molti mal di testa
E scusa per tutte le volte che hai trovato i pezzi per me ‘
Quella pistola è stata la mia vita e ti ha distrutto
Sempre triste di notte ma ridendo di giorno
ero pigro
Dico pronto e lo inchiodo sempre
La vita accade frattura ‘e nella cellula il’ pagamento
E dopo la tua morte nel ‘fiore’ non c’è odore (Non c’è odore)
Prega per me che il pastore uccida mia madre nel dolore (nel dolore)
Ha dato il mio, non avrei mai dovuto nascere, sono stato un errore
E con quale faccia ti prego se sono un peccatore? (Peccatore)
Perché molte “donne” hanno fatto bene, ma tu hai superato tutte

Vorrei riaverti (Per vederti)
Per abbracciarti come se non potessi quando ero in cella (1999)
Prima che la mia vecchia mi lasciasse
E mi appesantisce (mi appesantisce)
Perché so che hai sofferto molto e non hai sopportato la frase (Uoh-uoh; yeh-yeh-yeh)
Vorrei riaverti (indietro)
Per abbracciarti come non potevo quando ero nella cella (Yeh-yeh-yeh-yeh)
Prima che la mia regina mi lasciasse

Mia regina, eh
Mio sì, sì
Mi manchi e tu-yeh
Ti voglio bene, yeh-yeh
Reale fino alla morte (reale fino alla morte)

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *