BACI DALLA TUNISIA – Mahmood: testo singolo

Mahmood – BACI DALLA TUNISIA: testo singolo

 

 

BACI DALLA TUNISIA è un singolo di Mahmood contenuto nell’album GHETTOLIMPO .

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Dall’aereo vedo il deserto del Sahara
Ieri parlavamo al lago senza para
giri per strada co sti stronzi fai a gara
A chi mi odia di più
Mentre mi guardi dentro una tv

Dimmi qualcosa di più
Se no mi arrabbio come majin boo

Non c’è nessuno quaggiù

Che m ascolta come facevi tu

Uuuu

Scrivo tutto il giorno
Giro per il mondo
Chiami non rispondo
Bevo perché in fondo
Voglio solo per fare un po’ casino
Come in un negoZio fa un bambino
Sono un vagabondo
Gridò ma non mordo
Nuoto forse affondo
Sono solo stanco

Voglio solo stare a casa mia
Baci e abbracci dalla Tunisia

Stavamo su una collina alta come il cielo
Tutta la città spariva come dietro un velo

Tu eri la luna ed io facevo la nasa

Dicevi per carità
Volevo solo un altra gravità
Dimmi cos è che non va
Un altro taglio che non guarirà
Corro più veloce ma
Se non mi fermo chi mi aspetterà

Scrivo tutto il giorno
Giro per il mondo
Chiami non rispondo
Bevo perché in fondo
Voglio solo per fare un po’ casino
Come in un negozio fa un bambino
Sono un vagabondo
Gridò ma non mordo
Nuoto forse affondo
Sono solo stanco

Voglio solo stare a casa mia
Baci e abbracci dalla Tunisia

Qua in Tunisia fa caldo
Tanto so già che mi perderò
Come la maglia a righe di waldo
In una piazza o in una metró
quando ti sentirai giù da qua ti manderò
baci abbracci dalla Tunisia

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *