Leon Faun – Camelot: testo singolo

Camelot – Leon Faun: testo singolo

 

 

Camelot è un singolo di Leon Faun.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Come un’onda che rimbomba, na na na

Ho come un’onda che ritorna
Rimarrà un’ombra ed è la mia
Ho come un’onda che rimbomba
Mia cara noia torna viva

Portati dietro anche
Quell’onda che ritorna
Rimarrà un’ombra ed è la mia
Ho come un’onda che rimbomba
Mia cara noia torna viva

Portati dietro anche
Quell’onda che ritorna
Che mi porterà lontano
Che mi allungherà la mano
Che mi indicherà la strada

Oddio
Quell’onda che mi porta
Nei ricordi come dono
Mi ricorda dove sono
E tiene i miei fantasmi a bada

Oddio
Quell’aria di casa
O nera, era come l’oro
Che mi condurrà ad un suono
Quando sguainerò la spada

Oddio
Quell’arma mi salva
Quando quasi bacio il suolo
Quando nuoto nel mar Vuoto
E tornerò con la mia armata

Giuro ritornerò da Camelot
Come vittima di un angelo
Sì e mi illumino, mi inalbero
Così duplico il mio battito

Io tornerò da Camelot
Più luce nel mio animo
Come un altro bimbo magico
Come un altro psicopatico

Ho come un’onda che ritorna
Rimarrà un’ombra ed è la mia
Ho come un’onda che rimbomba
Mia cara noia torna viva

Portati dietro anche
Quell’onda che ritorna
Rimarrà un’ombra ed è la mia
Ho come un’onda che rimbomba
Mia cara noia torna viva

Portati dietro anche

(Duffy, ok, ok)

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *