Un Beso De Improviso – Rocco Hunt, Ana Mena: testo e traduzione canzone

Rocco Hunt, Ana Mena – Un Beso De Improviso: testo e traduzione canzone

 

 

Un Beso De Improviso è un singolo di Rocco Hunt e Ana Mena.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Ana Mena
Desde Málaga pal mundo
Poeta Urbano

No sé como contarte (oh, oh, oh)
Aunque te escriba más de mil canciones
Que no estaba en mi mente (oh, oh, oh)
Que te encontré entre tanta gente

Ven a buscarme y salgamos de fiesta que ya dormiremos después
Y vamo’ a bailar y a perder la cabeza hasta que nos duelan los pie’

Y te vuelvo a ver (ieh…)
El viento del verano te ha traido a mi otra vez
Y no sé por qué (ieh…)
Con solo una mirada todo vuelve a suceder

Un beso de improviso (uoh…)
Te quiero y no lo digo (uoh…)
Y no sé si decirlo, tal vez sea el destino
Es como un deja vu que se repite sin querer

A la orilla del mare, perdemos la noción del tiempo
Y solo quiero besarte, poder decirte lo que siento
Y en el cielo aparecen estrellas con tu nombre y todo se detiene

Y te vuelvo a ver (ieh…)
El viento del verano te ha traido a mi otra vez
Y no sé por qué (ieh…)
Con solo una mirada todo vuelve a suceder

Un beso de improviso (uoh…)
Te quiero y no lo digo (uoh…)
Y no sé si decirlo, tal vez sea el destino
Es como un deja vu que se repite sin querer

No sé si de ti alejarme o ser parte de tu vida
Todo pasa en un instante, no te vayas todavía

Y te vuelvo a ver (ieh…)
El viento del verano te ha traido a mi otra vez
Y no sé por qué (ieh…)
Con solo una mirada todo vuelve a suceder

Un beso de improviso (uoh…)
Te quiero y no lo digo (uoh…)
Y no sé si decirlo, tal vez sea el destino
Es como un deja vu que se repite sin querer

Ana Mena
Poeta Urbano

traduzione

Ana Mena
Da Malaga al mondo
Poeta Urbano

Non so come dirtelo (oh, oh, oh)
Anche se ti scrivo più di mille canzoni
Non era nella mia mente (oh, oh, oh)
Che ti ho trovato tra tante persone

Vieni a trovarmi e usciamo a fare festa, dormiremo più tardi
E balleremo e perderemo la testa finché non ci faranno male i piedi

E ti vedo di nuovo (ieh …)
Il vento estivo ti ha portato di nuovo da me
E non so perché (ieh…)
Con un solo sguardo tutto accade di nuovo

Un bacio inaspettato (uoh…)
Ti amo e non lo dico (uoh…)
E non so se dirlo, forse è destino
È come un deja vu che si ripete involontariamente

In riva al mare, perdiamo la cognizione del tempo
E voglio solo baciarti, per poterti dire quello che provo
E nel cielo compaiono le stelle con il tuo nome e tutto si ferma

E ti vedo di nuovo (ieh …)
Il vento estivo ti ha portato di nuovo da me
E non so perché (ieh…)
Con un solo sguardo tutto accade di nuovo

Un bacio inaspettato (uoh…)
Ti amo e non lo dico (uoh…)
E non so se dirlo, forse è destino
È come un deja vu che si ripete involontariamente

Non so se posso allontanarmi da te o far parte della tua vita
Tutto accade in un istante, non andare ancora

E ti vedo di nuovo (ieh …)
Il vento estivo ti ha portato di nuovo da me
E non so perché (ieh …)
Con un solo sguardo tutto accade di nuovo

Un bacio inaspettato (uoh…)
Ti amo e non lo dico (uoh…)
E non so se dirlo, forse è destino
È come un deja vu che si ripete involontariamente

Ana Mena
Poeta Urbano

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *