Crazy love – Marracash: testo singolo

Marracash – Crazy love: testo singolo

 

 

Crazy love è un singolo di Marracash contenuto nell’album NOI, LORO, GLI ALTRI.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> NOI, LORO, GLI ALTRI – Marracash: testo di tutti i singoli dell’album

testo

[Strofa 1]
Il grigio delle strade e gli edifici (Ah)
Ti resta addosso tipo abbronzatura (Seh)
Ho vinto spesso con molti nemici (Ah-ah)
Ho sempre perso con la mia natura (Oh)
Ma poi ti sei insinuata, sinuosa
Con gli occhi verdi, pelle ocra e i tuoi capelli rosa (Oddio)
Quegli occhi così grandi, c’è spazio per entrambi
Per la fragilità e per la ferocia
La mia Nefertiti, togliti i vestiti, mama
Finché gridi so i tuoi giochi preferiti, mama
Ami i rischi perché possono ferirti, mama
Ho lati appuntiti, mama, come stalattiti, mama

[Pre-Ritornello]
Uh, uh
E la gente che ho attorno diceva
Chi si immerge in un sogno ci annega
Ciò che cerchi ti trovеrà
Pa-pa-ra, pa-pa-ra, pa

[Ritornello]
(Crazy love) Lei per mе, io per lei
(Crazy love) Ti direi, ti darei, ehi
(Crazy love) Dove sei? Dove sei?
Come una vertigine lontana mi chiama
(Crazy love) Sai che ne ho bisogno stasera
(Crazy love) Fumo mentre sopporto l’attesa
Dove sei? Dove sei?
Calamita e un po’ calamità (Crazy Love)

[Strofa 2]
Siamo due gazzelle, siamo due levrieri (Uh)
Sai tutti i miei trucchi, so i tuoi sortilegi
So che mi ameresti anche con zero money (Zero)
Baciami, respiro già i tuoi feromoni
Ti muovi felina, Selina, Nikita, sai come tenere alta la sfida (Ehi)
L’amore per me è fare una rapina e poi dividere la refurtiva, mina
Siamo troppo explicit, svegliamo i vicini, mama
Con quei tacchi e completini tu mi uccidi, mama
Amo i rischi perché possono ferirmi, mama
Hai lati appuntiti, mama, come stalattiti, mama

[Pre-Ritornello]
Uh, uh
E la gente che ho attorno diceva (Diceva)
Chi si immerge in un sogno ci annega
Ciò che cerchi ti troverà
Pa-pa-ra, pa-pa-ra, pa

[Ritornello]
(Crazy love) Lei per me, io per lei
(Crazy love) Ti direi, ti darei, ehi
(Crazy love) Dove sei? Dove sei?
Come una vertigine lontana mi chiama
(Crazy love) Sai che ne ho bisogno stasera
(Crazy love) Brucio mentre sopporto l’attesa
Dove sei? Dove sei?
Calamita e un po’ calamità (Crazy love)

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *