La Vuelta – Feid: traduzione e testo canzone

Feid, Mañas Ru-Fino – La Vuelta: traduzione e testo canzone

 

La Vuelta è una canzone di Feid con Mañas Ru-Fino contenuta nell’album FERXXOCALIPSIS.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Son las 3 y ya tienes que irte
Mami, no me vas a olvidar
Si ese hijueputa te toca, bebé
No dudes, me tienes que llamar

La baby está como coqueta
Me está viendo a los ojos y yo mirando las tetas
Me cogió de la mano y fue como tomar dos pepas
Estabamos prendidos, como que me hizo la vuelta
Por ella me pongo serio
Esa mamacita me gusta desde el colegio
Mami, llama que estoy ebrio que te llego sin misterio
Todos los patos te tiran, yo te parto por el medio
Yo le muerdo hasta las nalgas
Mami, desnúdate, pero quédate en tangas
Que voy a darte una, una que otra tanda
Toma el micrófono, quiero ver como cantas

Uh
Mami, qué linda estás
Qué rico huele tu splash
Hoy me gasto la funda en ti
La noche es especial, yeah
Mi bebé, qué linda estás
Hoy a la casa no llegas
Hoy me gasto la funda en ti
La noche es especial

La farra a tope y yo a caballo por ese culote
Desenfocao por la Mirella de su escote
Le ofrezco chorro pa’ que no se agote, uy
Todos esos patos que te tiran los mandamos a hacer fila
Tú tomas tequila
Y un creepycito que hoy el Ferxxo te cuida
Se calentó y nos fuimos pa’ la esquina
Un sobeteo de esos que no se olvidan

Uh
Mami, qué linda estás
Qué rico huele tu splash
Hoy me gasto la funda en ti
La noche es especial, yeah
Mi bebé, qué linda estás
Hoy a la casa no llegas
Hoy me gasto la funda en ti
La noche es especial

traduzione

Sono le 3 e devi andare
Mamma, non mi dimenticherai
Se quel figlio di puttana ti tocca, tesoro
Non esitare, devi chiamarmi

Il bambino è civettuolo
Lui mi guarda gli occhi e io le sue tette
Mi ha preso per mano ed è stato come prendere due semi
Eravamo d’accordo, come se mi avesse fatto voltare
Per lei faccio sul serio
Mi piace quella mamma dai tempi della scuola
Mamma, chiama, sono ubriaco, sono venuto da te senza misteri
Tutte le anatre ti lanciano, ti spacco a metà
Mordo anche le natiche
Mamma, spogliati, ma resta in infradito
Te ne darò uno, uno o un altro lotto
Prendi il microfono, voglio vedere come canti

Uh
Mamma, quanto sei carina
Che profumo delizioso il tuo splash
Oggi spendo i miei soldi per te
La notte è speciale, sì
Tesoro mio, quanto sei carino
Oggi non torni a casa
Oggi spendo i miei soldi per te
La notte è speciale

La festa era piena e io ero a cavallo per quel culote
Sfocato dalla Mirella della sua scollatura
Ti offro uno streaming per non rimanere senza, oops
Mandiamo tutte quelle anatre che ti lanciano ad allinearsi
bevi tequila
E un po’ inquietante che oggi Ferxxo si prenda cura di te
Faceva caldo e siamo andati all’angolo
Uno di quelli che non si dimenticano

Uh
Mamma, quanto sei carina
Che profumo delizioso il tuo splash
Oggi spendo i miei soldi per te
La notte è speciale, sì
Tesoro mio, quanto sei carino
Oggi non torni a casa
Oggi spendo i miei soldi per te
La notte è speciale

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *