Enzuccio, Frank Gramuglia – Mi Servono I Soldi: testo singolo

Mi Servono I Soldi – Enzuccio, Frank Gramuglia: testo singolo

 

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Non voglio lavorare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

Mi vorrei licenziare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

il mutuo da pagare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

Che te lo dico a fare
Mi servono i soldi
Mi servono i soldi
Mi servono i soldi

Adesso il posto fisso,
l’impiego dei miei sogni
però il problema è che ci
devo andare tutti i giorni

Miliardi di galassie nel sistema stellare,
son nato proprio in quella
in cui si deve lavorare

Però poi finalmente arriva lo stipendio,
ma tra bollette e rate qua
è meglio se mi licenzio

Voi non avete idea
di quante ore io perda
e a fine mese resto povero come lammerda

Non voglio lavorare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

Mi vorrei licenziare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

C’ ho il mutuo da pagare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

Che te lo dico a fare
Mi servono i soldi
Mi servono i soldi
Mi servono i soldi

Qua mi servono i soldi
L’ho detto pure a FRANK
Adesso ciò una bimba
A pranzo e cena siamo in 3
Devo lavorare fare un’altra
Canzone così magari un giorno
Divento checco zalone
E u u u
Noi milioni di vius
E non abbiamo neanche mai
Fatto vedere il cul
Ma servono più soldi
Perciò canto così
Non voglio più tornare a lavorare
il Lunedì

Non voglio lavorare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

Mi vorrei licenziare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

C’ho il mutuo da pagare
Ma mi servono i soldi,
mi servono i soldi,
mi servono i soldi

Che te lo dico a fare
Mi servono i soldi
Mi servono i soldi
Mi servono i soldi

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *