Así Soy – Bad Gyal, Morad: traduzione e testo canzone

Bad Gyal, Morad – Así Soy: traduzione e testo canzone

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Ocupada el año entero
Enfoca’ en lo mío, ni les veo
Cuando hay talento viene solo el dinero
Hago lo que quiero yo no pienso en ceros

Ocupada el año entero
Enfoca’ en lo mío ni les veo
Cuando hay talento viene solo el dinero

Pasando fracturas, facturas
Ahora las veo incluso de risa
Mi mama me decía de pequeño
Pa’ llegar tú nunca tengas prisa
Cuídate siempre la envidia
Porque ahora cualquiera te coge y te pisa
Cuídate siempre el demonio
Porque los pecados rápido te hechizan

Creen que me preocuparé
Que hablen, que yo seguiré
Ya lo malo superé
Esta vida se vive una vez

Que lo bueno al final llega
Cuando uno menos lo espera
La careta algunos llevan
Mi familia y yo primera

Y antes de grabar prendemos
Y otro palo sin forzar lo hacemos
Y las placas las coleccionemos
Y los shows están tos’ sold out

En la vida así soy y así pude volar
En la vida así soy y así suelo caminar
En la vida así soy y así yo seré
En la vida así soy y no cambiaré

Escuchando solo la brisa
Preso nadie se cotiza
Solitario se analiza
Metálico, nunca en visa
Detenido me daban palizas
Mama, te saco sonrisas
En el juzgado con camisa
Es que la vida me atiza

Escuchando solo la brisa
La vida pasa deprisa
Ahora verano en Ibiza
El camino se me alisa
El trabajo duro se cotiza
Ahora me ven y se frizan
Y mi mente lo ve y lo analiza
Cuando escribo soy precisa

He vivido una locura, qué pasada
Con mama solo a oscuras y una cama
He estado preso solo sin yo nada
He querido volar y no había alas

En la vida así soy y así pude volar
En la vida así soy y así suelo caminar
En la vida así soy y así yo seré
En la vida así soy y no cambiaré

El Morad y la Bad Gyal

traduzione

Occupato tutto l’anno
Concentrati sui miei, non li vedo nemmeno
Quando c’è il talento arrivano solo i soldi
Faccio quello che voglio, non penso agli zeri

Occupato tutto l’anno
Concentrati sui miei, non li vedo nemmeno
Quando c’è il talento arrivano solo i soldi

Fratture transitorie, fatture
Adesso li vedo anche ridere
Mia mamma me lo diceva quando ero piccola
Per arrivare non hai mai fretta
Abbi sempre cura dell’invidia
Perché adesso qualcuno ti prende e ti calpesta
Abbi sempre cura di te, diavolo
Perché i peccati ti incantano subito

Pensano che mi preoccuperò
Lasciali parlare, continuerò
Ho già superato il male
Questa vita è vissuta una volta

Che il bello alla fine arriva
Quando meno uno se lo aspetta
La maschera che alcuni indossano
Io e la mia famiglia per primi

E prima di registrare accendiamo
E un altro bastone senza forzare lo facciamo
E raccogliamo i piatti
E gli spettacoli sono esauriti

Nella vita sono fatto così ed è così che ho potuto volare
Nella vita sono così e di solito cammino così
Nella vita sono così e così sarò
Nella vita sono così e non cambierò

Ascoltando solo la brezza
Prigioniero nessuno paga
La solitudine viene analizzata
Metallico, mai visto
Detenuto, mi hanno picchiato
Mamma, ti faccio sorridere
In tribunale con una maglietta
È solo che la vita mi spinge

Ascoltando solo la brezza
la vita scorre veloce
Ora l’estate a Ibiza
La strada diventa più agevole per me
Il duro lavoro paga
Adesso mi vedono e si immobilizzano
E la mia mente lo vede e lo analizza
Quando scrivo sono preciso

Ho vissuto qualcosa di pazzesco, che esperienza straordinaria
Con la mamma sola, al buio e in un letto
Sono stato imprigionato da solo senza di me nulla
Avrei voluto volare e non c’erano le ali

Nella vita sono fatto così ed è così che ho potuto volare
Nella vita sono così e di solito cammino così
Nella vita sono così e così sarò
Nella vita sono così e non cambierò

Il Morad e il Cattivo Gyal

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *