Maquillaje – Renn, Yexel: traduzione e testo canzone

Renn, Yexel – Maquillaje: traduzione e testo canzone

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Desde el anonimato
Qué bonita te ves sin maquillaje, yeh
No necesita corcel, corona ni carruaje
Combinamo’ tan a la perfección

Soy como la ropita que mejor te queda
Y como el vestido rojo que guarda’ en el armario
No estamo’ en tiempo de pirata y corsario’, pero me la robé

Se ve más linda conmigo que con él
Y el estar a mi la’o, eso le hizo tanto bien
No la busque’ porque dice que está bien
Nunca se había moja’o y yo la toco tan bien
Sacó su tiempecito pa’ irse pa’l gym
Logró olvidarte y no te extraña ni un tin, yeh-yeh-yeah
Siguió su vida por fin
Pasó la página, ya te puso fin, yeh-yeh-yeah, yeh-yeah

Puede ser que me le acerque
Y que me maten toa’ estas ganas de comerte
Mami, tú tiene’ poder para convencerme
Y te ha’ puesto bien buena, estás de muerte
Cambió su estatu’, uoh-oh, uoh-oh
Tapó tu nombre con otro tattoo
No necesita Prada cuando está conmigo
Porque yo soy su Gucci y soy su Valentino
Soy como su mejor cartera, su linda pulsera
Así como su relojito Cartier
A ver cómo se enteran, o él cómo se entera que

Se ve más linda conmigo que con él
Y el estar a mi la’o, eso le hizo tanto bien
No la busque’ porque dice que está bien
Nunca se había moja’o y yo la toco tan bien
Sacó su tiempecito pa’ irse pa’l gym
Logró olvidarte y no te extraña ni un tin, yeh-yeh-yeah
Sigue su vida por fin
Pasó la página, ya te puso fin, yeh-yeh-yeah, yeh-yeah

Vente conmigo, que es lo má’ sabio
En mi cuello marca’o tu pintalabio’
Ay, cómo yo te toco él nunca te ha toca’o, wow
Ese culito es mío, renta’o
Vente pa’cá pa’ darte uso, uso
Yo soy tu preso, tu recluso
No te gustaron las pose’ en que él te puso
Tú ere’ mi sumisa, te gusta el abuso
Qué rico comerte y volver a comerte otra ve’

Soy como la ropita que mejor te queda
Y como el vestido rojo que guarda’ en el armario
No estamo’ en tiempo de pirata y corsario’, pero me la robé

Se ve más linda conmigo que con él
Y el estar a mi la’o, eso le hizo tanto bien
No la busque’ porque dice que está bien
Nunca se había moja’o y yo la toco tan bien
Sacó su tiempecito pa’ irse pa’l gym
Logró olvidarte y no te extraña ni un tin, yeh-yeh-yeah
Sigue su vida por fin
Pasó la página, ya te puso fin, yeh-yeh-yeah, yeh-yeah

Yexel, Yexel, yeah
Renn, yeah
La nueva etapa, baby
Pa’ que te lo solles
DJ Darkman, Jeff The Producer
Leo King
Dímelo, JC
Dímelo, KPI, yeah
Desde el anonimato (¡Uh!)
Star Company (Nara-nara-nara-na)
Monte Records

traduzione

Dall’anonimato
Quanto sei carina senza trucco, sì
Non ha bisogno di destrieri, corone o carri
Ci combiniamo così perfettamente

Sono come i vestiti che ti stanno meglio
E come il vestito rosso che tiene nell’armadio
Non siamo ai tempi dei pirati e dei corsari, ma l’ho rubato

È più carina con me che con lui
Ed essere al mio fianco gli ha fatto tanto bene.
Non l’ho cercata perché dice che sta bene
Non si era mai bagnata e la tocco così bene
Si è preso il suo poco tempo per andare in palestra
È riuscito a dimenticarti e non gli manchi per niente, sì-sì-sì
Finalmente è andato avanti con la sua vita
Ha voltato pagina, ti ha già messo fine, sì-sì-sì, sì-sì

Potrei avvicinarmi a lui
E lascia che mi uccidano tutta questa voglia di mangiarti
Mamma, hai il potere di convincermi
E ti ha reso molto bravo, sei da morire
Ha cambiato il suo status, uoh-oh, uoh-oh
Ha coperto il tuo nome con un altro tatuaggio
Non ha bisogno di Prada quando è con me
Perché io sono il suo Gucci e sono il suo Valentino
Sono come il tuo miglior portafoglio, il tuo bel braccialetto
Proprio come il suo piccolo orologio Cartier
Vediamo come lo scoprono o come lo scopre lui

È più carina con me che con lui
Ed essere al mio fianco gli ha fatto tanto bene.
Non l’ho cercata perché dice che sta bene
Non si era mai bagnata e la tocco così bene
Si è preso il suo poco tempo per andare in palestra
È riuscito a dimenticarti e non gli manchi per niente, sì-sì-sì
Finalmente continua la sua vita
Ha voltato pagina, ti ha già messo fine, sì-sì-sì, sì-sì

Vieni con me, è la cosa più saggia
Segna il tuo rossetto sul mio collo
Oh, come ti tocco, non ti ha mai toccato, wow
Quel culetto è mio, Rent’o
Vieni qui per darti uso, uso
Sono il tuo prigioniero, il tuo recluso
Non ti è piaciuta la posa in cui ti ha messo
Sei il mio sottomesso, ti piacciono gli abusi
Che delizioso mangiarti e mangiarti ancora

Sono come i vestiti che ti stanno meglio
E come il vestito rosso che tiene nell’armadio
Non siamo ai tempi dei pirati e dei corsari, ma l’ho rubato

È più carina con me che con lui
Ed essere al mio fianco gli ha fatto tanto bene.
Non l’ho cercata perché dice che sta bene
Non si era mai bagnata e la tocco così bene
Si è preso il suo poco tempo per andare in palestra
È riuscito a dimenticarti e non gli manchi per niente, sì-sì-sì
Finalmente continua la sua vita
Ha voltato pagina, ti ha già messo fine, sì-sì-sì, sì-sì

Sì, sì
Ren, sì
Il nuovo palcoscenico, tesoro
In modo che tu possa aggiustarlo
DJ Darkman, Jeff il produttore
Re Leone
Dimmi, JC
Dimmi, KPI, sì
Dall’anonimato (Uh!)
Compagnia della Stella (Nara-nara-nara-na)
Monte Records

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *