Traduzione – I Ain’t Quite Where I Think I Am – Arctic Monkeys: traduzione e testo canzone

Arctic Monkeys – I Ain’t Quite Where I Think I Am: traduzione e testo canzone

 

 

I Ain’t Quite Where I Think I Am è una canzone degli Arctic Monkeys contenuta nell’album The Car.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Freaky keypad by the retina scan
And I’ve been given good reason to believe
I ain’t quite where I think I am
But it’s always worth half of that
You know the face but you can’t see past
The disco strobes in the stumbling blocks
Wait, there’s the other island now

Formation displays of affection fly over (Eyes roll back)
And I can see both islands now

It’s the intermission
Let’s shake a few hands
Blank expressions invite me to suspect
I ain’t quite where I think I am
Stackable party guests
To fill the awkward silencеs
The disco strobes in the stumbling blocks
Wait, thеre’s the other island now

Formation displays of affection fly over (Eyes roll back)
And I can see both islands now

From my vantage point
A spare set of tingles will race up your spine, if I get it my way

Looks like the Riviera
Is coming into land
Early predictions would seem to suggest
I ain’t quite where I think I am

Formation displays of affection flying over (Eyes roll back)
And I can see both islands now

traduzione

Freaky scansiona la retina come parola chiave
E mi sono state date buone ragioni per credere
Non sono proprio dove penso di essere
Ma ne vale sempre la metà
Conosci la faccia ma non riesci a vedere il passato
La discoteca lampeggia negli ostacoli
Aspetta, adesso c’è l’altra isola

Dimostrazioni di affetto in formazione sorvolano (gli occhi rotolano indietro)
E ora posso vedere entrambe le isole

È l’intervallo
Diamoci una mano
Le espressioni vuote mi invitano a sospettare
Non sono proprio dove penso di essere
Ospiti impilabili per feste
Per riempire i silenzi imbarazzanti
La discoteca lampeggia negli ostacoli
Aspetta, adesso c’è l’altra isola

Dimostrazioni di affetto in formazione sorvolano (gli occhi rotolano indietro)
E ora posso vedere entrambe le isole

Dal mio punto di vista
Una serie di formicolio di riserva ti correrà lungo la schiena, se lo farò a modo mio

Sembra la Riviera
Sta arrivando sulla terraferma
Le prime previsioni sembrerebbero suggerire
Non sono proprio dove penso di essere

Manifestazioni di affetto in formazione che volano sopra (Gli occhi rotolano indietro)
E ora posso vedere entrambe le isole

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *