Traduzione – Pensándote Sin Querer – Quevedo, Bad Bunny, Myke Towers, Jhay Cortez: traduzione e testo canzone

Quevedo, Bad Bunny, Myke Towers, Jhay Cortez – Pensándote Sin Querer: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

¿Qué vas hacer entonces?
Te fuiste y no duermo desde entonces
Y si lo haces dime que más no te vas
Y por eso siempre fuiste y sera

Yo sé que eres esa mancha que en
Un momento del pasado nunca borré
Me advirtieron de que el amor engancha
Y por desgracia fue contigo que lo comprobé

No se si esta mal o bien
Querer que el mañana sea el ayer
Y si algun día te marchas se que te seguiré
Pensandote hasta sin querer

Tú te imagina, mami tu y yo como dice delaghe he
Ey es que ese boty ta que pela
Igual que mi primera novia de la escuela

Quiero besarte flow novela

Quiero verte sin ropa, en to los angulo
De una vez por toda y sin mas preámbulo ey
Hoy me levante sonámbulo
Soñando que estaba azotandote ese culo

Ey yo estoy puesto pa ti
Y tu no me hace caso
Dale mami ven, que contigo me caso
Por ti voy a Madrid pa meterte un golazo porque

No sé, si tú, sabe,
todo lo que siento por ti
No tenerte aqui me hace infeliz, eh eh eh

Yeh yeh yeh yeh
Ni el ron, ni el tequila
Mi cabeza no asimila
Que no sos tú quien canta mis
Canciones en primera fila
¿Quien me va a echar de menos
cuando me vaya de gira?

Yo sé que tu maldad siempre fue involuntaria
Si me dejas todo lo que tengo te daría
La isla esta orgullosa de que seas canaria
La nena es la del tema de “Universidad”
A la universidad nunca iba

Al padre le decía que iba a estudiar
Siempre a la casa de una amiga
Por mucho que pase el tiempo
Lo nuestro no se me olvida

Siempre salen cicatrices por heridas
Y no puedo dejarte que te marches de mi vida
Si no es para ti dime a quien quieres que le escriba
Y cuando estes dando la relacion por perdida
Solo piensa que

Yo sé que eres esa mancha que en
Un momento del pasado nunca borré
Me advirtieron de que el amor engancha
Y por desgracia fue contigo que lo comprobé

No se si esta mal o bien
Querer que el mañana sea el ayer
Y si algun día te marchas se que te seguiré
Pensandote hasta sin querer

La mentira mas famosa de mis exs
Es que me olvidaron
Que ya me borraron
Pero me obligaron
A llevarme a sus amigas, yo con ellas gano
Ahora es Valentino, si no, Ferragamo

No me llames, yo te llamo
Pense que navegaria por tus aguas
Y me ahogue en lo llano
No pusiste de tu parte, yo tampoco de la mía
Por eso fue que al final fallamo

Nuestro amor es de condone
Tu eres la musa de los temas que uno compone
Los cuarto de hotele los pedia con balcone
Y la realidad del caso es que pal sexo no se opone

Aun me busca
Dicen que cuando es prohibido
Es que mas gusta
Yo la puse en pose que ni en kamasutra
Tengo dueña, ella dice que la vida e injusta

Dile que él no te merece
Llenaste de lagrimas el paño
Eso ha hecho un par de vece
Aunque te diga te extraño

Y ahora que estas mas rica te empezo a buscar
Dile que se rompió como un vaso de cristal
Y cada si te toca se puede cortar
Yo sin preguntar

Baby, si te llama no lo coja
Dile que te cambio por una floja
Que ahora tiene to y to lo que te antoja
Y al bartender otro shot de ti
Y no hablo de roja

Dile que en paz descanse
Flow de palo muerto, murió el romance
Que yo te lo hago hasta que te canse
Y hasta el mismo dia que solía darse

Yo sé que eres esa mancha que en
Un momento del pasado nunca borré
Me advirtieron de que el amor engancha
Y por desgracia fue contigo que lo comprobé

No se si esta mal o bien
Querer que el mañana sea el ayer
Y si algun día te marchas se que te seguiré
Pensandote sin querer

traduzione

Cosa hai intenzione di fare allora?
Te ne sei andato e da allora non ho più dormito
E se lo fai, dimmi cos’altro non lasci
Ed è per questo che lo sei sempre stato e lo sarai

So che sei quella macchia che dentro
Un momento del passato che non ho mai cancellato
Mi hanno avvertito che l’amore si aggancia
E purtroppo è stato con te che l’ho verificato

Non so se è giusto o sbagliato
Vuoi che domani sia ieri
E se un giorno te ne andrai, so che ti seguirò
Pensando a te involontariamente

Ti immagini te, mamma, te e me, come dice Delaghe
Ehi, quel ragazzo è così sbucciato
Proprio come la mia prima ragazza di scuola

Voglio baciarti flusso romanzo

Voglio vederti senza vestiti, da tutte le angolazioni
Una volta per tutte e senza ulteriori indugi ehi
Oggi mi sono svegliato sonnambulismo
Sognando che stavo frustando quel culo

Ehi, sono pronto per te
e tu mi ignori
Forza mamma, vieni, ti sposerò
Vado a Madrid per farti segnare un grande gol perché

Non lo so, se lo sai,
Tutto ciò che provo per te
Non averti qui mi rende infelice, eh eh eh

Sì, sì, sì
Né il rum, né la tequila
la mia testa non si assimila
Che non sei tu che canti il ​​mio
Canzoni in prima fila
a chi mancherò
quando vado in tour?

So che il tuo male è sempre stato involontario
Se mi lasci tutto quello che ho te lo darei
L’isola è orgogliosa che tu sia delle Canarie
La ragazza è quella del tema “Università”
Non sono mai andato all’università

Disse a suo padre che avrebbe studiato
Sempre a casa di amici
Non importa quanto tempo passa
Il nostro non lo dimentico

Ci sono sempre cicatrici dalle ferite
E non posso lasciarti uscire dalla mia vita
Se non è per te dimmi a chi vuoi che scriva
E quando dai la relazione per smarrita
pensa solo questo

So che sei quella macchia che dentro
Un momento del passato che non ho mai cancellato
Mi hanno avvertito che l’amore si aggancia
E purtroppo è stato con te che l’ho verificato

Non so se è giusto o sbagliato
Vuoi che domani sia ieri
E se un giorno te ne andrai, so che ti seguirò
Pensando a te involontariamente

La bugia più famosa dei miei ex
è che mi hanno dimenticato
che mi hanno già cancellato
ma mi hanno costretto
Per portarmi dai suoi amici, vinco con loro
Adesso è Valentino, se non Ferragamo

Non chiamarmi, ti chiamo io
Ho pensato di navigare attraverso le tue acque
E sono annegato nell’appartamento
Tu non hai fatto la tua parte, nemmeno io ho fatto la mia
Ecco perché alla fine abbiamo fallito

Il nostro amore è condonato
Sei la musa dei temi che uno compone
Le camere dell’hotel sono state richieste con balcone
E la realtà del caso è che il sesso tra amici non si oppone

mi sta ancora cercando
Lo dicono quando è proibito
È quello che ti piace di più
L’ho messa in una posa che nemmeno nel kamasutra
Ho un proprietario, dice che la vita è ingiusta

Digli che non ti merita
Hai riempito la tela di lacrime
L’ha fatto un paio di volte
Anche se ti dicessi che mi manchi

E ora che sei più ricco ho iniziato a cercarti
Digli che si è rotto come un bicchiere
E ogni se tocca puoi essere tagliato
io senza chiedere

Tesoro, se ti chiama, non prenderlo
Digli che ti scambierò con uno pigro
Che ora hai tutto e tutto ciò che desideri
E dal barista un’altra tua foto
E non sto parlando del rosso

digli di riposare in pace
Flusso di legno morto, il romanticismo è morto
Che te lo faccio finché non ti stanchi
E anche lo stesso giorno in cui succedeva

So che sei quella macchia che dentro
Un momento del passato che non ho mai cancellato
Mi hanno avvertito che l’amore si aggancia
E purtroppo è stato con te che l’ho verificato

Non so se è giusto o sbagliato
Vuoi che domani sia ieri
E se un giorno te ne andrai, so che ti seguirò
pensando a te involontariamente

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *